top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Gestione del TFR IL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO: IL CALCOLO
Offerta Cedolini Colf 2016

Dall'1 al 10 gennaio 2016 ai primi 50 che utilizzeranno il servizio "elaborazioni Cedolini colf light", verrá applicata la tariffa agevolata.

12 Cedolini paga da gennaio a dicembre 2016

certificazione compensi

invio mav trimestrali compilati secondo le ore retribuite inclusa cassa colf

calendario da compilare

tutto inviato via mail

compenso richiesto € 90,00 + CNPA  4% + IVA 22% =  € 114,20

E'' sufficiente inviare una mail a info@gruppoantonacci.it scrivendo "ADERISCO AL SERVIZIO PAGHE COLF LIGHT"  ed indicando il vostro nome ed il vostro cognome.


 



IL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO: IL CALCOLO PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Gestione del TFR
Giovedì 18 Febbraio 2010 08:57
Il Trattamento di Fine Rapporto è l’importo che viene corrisposto al lavoratore nel momento della cessazione del rapporto di lavoro subordinato. Spetta sia al lavoratore che viene licenziato e sia al lavoratore che rassegna le dimissioni. Tale importo, è dato dalla somma degli accantonamenti   (circa una mensilità per ogni anno di lavoro effettuato) che con cadenza annuale vengono eseguiti  dal datore di lavoro. 
La domanda che spesso ci si pone è: ma come si calcola il TFR?
Di seguito vengono descritte  delle semplici regole da seguire per determinare il TFR maturato.
1. L’accantonamento annuale  è dato dal rapporto tra la retribuzione annuale, comprensiva mensilità supplementari, ed un coefficiente fisso del 13,50. 
2. Sulla quota annuale viene detratto il contributo  a favore del Fondo pensioni del lavorati dipendenti ottenuto moltiplicando la retribuzione annuale ai fini previdenziali per un coefficiente fisso dello 0,50%.
3.  Si sommano tutti gli accantonamenti degli anni precedenti  da sottoporre a rivalutazione monetaria per evitare che quanto accantonato in precedenza perda  il potere d’acquisto.  La rivalutazione quindi si ottiene moltiplicando il TFR maturato al 31 Dicembre dell’anno precedente per il coefficiente di rivalutazione costituito dall’1,50% fisso più il 75% dell’aumento dell’indice
 dei prezzi al consumo per le famiglie  accertato dall’ISTAT. (Per praticità questo tasso viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale). 
Il risultato della rivalutazione poi viene assoggettato dal 2001 ad un’imposta sostitutiva dell’11% versato all’Erario dal sostituto d’imposta (datore di lavoro) con il modello F24.
 
Per chiarire quanto sopra descritto si procede con un esempio.
 
Si  consideri che a Dicembre 2009 si debba procedere alla rivalutazione del TFR maturato nell’anno precedente e all’accantonamento della quota dell’anno in corso.
Al 31 dicembre 2008:
il TFR accantonato è  pari a  € 13.000,00; 
La retribuzione annua del 2009 è di € 25.000,00  e coincide con la retribuzione imponibile ai fini INPS;
Il coefficiente di rivalutazione annua al 31 Dicembre 2009 è di  1,02224907;
 

CALCOLO DELLA QUOTA ANNUA DI  ACCANTONAMENTO DEL TFR:
€ 25.000,00 / 13,50  = € 1.851,85    Quota TFR al lordo del contributo al Fondo pensioni  al 31 dicembre 2009
€ 25.000,00 X 0,50% = € 125,00      Quota annua del contributo al Fondo pensioni versato dal datore di lavoro
€ 1.851,85 – € 125,00 = € 1.726,85  Quota TFR al netto del contributo versato al Fondo pensioni

CALCOLO DELLA RIVALUTAZIONE:
€ 13.000,00 X 1,02224907 = € 13,29   Rivalutazione monetaria del TFR maturato al 31 Dicembre 2008

CALCOLO DELL’IMPOSTA SOSTITUTIVA:
€ 13,29 X 11% = € 1,46   Imposta sostitutiva sul TFR trattenuta dal datore di lavoro e versata all’Erario.

TFR MATURATO AL 31 DICEMBRE 2009:
   € 13.000,00     TFR maturato al 31 Dicembre 2008
+ €       13,29   Quota rivalutazione calcolata sul  Tfr 2008
-  €         1,46   Imposta sostitutiva di rivalutazione
+ €   1.726,85   Quota TFR maturata nel 2009
= € 14.738,68 TFR  complessivo maturato al 31 Dicembre 2009 

Commenti (74)
  • antonio  - piccolo colonio
    cortesemente vorrei sapere se una persona iscritta all'i.n.p.s. come piccolo colono se spetta il T.F.R. graie distinti saluti.-
  • Il Consulente  - TFR e piccolo colono
    Salve sig. Antonio,
    non capisco se lei è dipendente o meno. Nel caso di dipendente ha diritto al TFR, in caso di titolare del rapporto di colonia, ha diritto al TFR in proporzione a quanto versato al fondo di garanzia.
  • GIORGIA  - vorrei sapere quanto mi aspetta di liquidazione?
    buongiorno,mi chiamo Georgiana( rumena),sono assistente familiare profesionale con attestato e lavoro fissa con vitto e alloggio, presso una sig.ra disabile affetta di sclerosi multipla. con il 30 di maggio 2012, chiudo il rapporto di lavoro per vari motivi, vorrei sapere come calcolare la mia liquidazione,e ciò che mi spetta, dopo 18 mesi di lavoro presso alla sig.ra, considerando che la mia retribuzione è stata concordata a 1700 euro mensili(nel mio contratto l'Inps è di 25 ore sett. con una retribuzione oraria di 8,oo) svolgendo anche attività administrative e burocratiche, accompagnarla in tutto giorno e notte. grazie
  • Consulente  - Conteggi non disponibili
    Salve Giorgeana,
    per rispetto a utti gli utenti, non si risponde a domande personali e quindi non si fanno conteggi che rientrano nei servizi a pagamento.
  • GIORGIA
    grazie mille
  • Giulia
    Buongiorno, entro quando dovrebbe essere corrisposto il TFR? Sono possibili delle rateizzazioni?
    Grazie
    Giulia
  • Anonimo
    ho maturato 10000 euro in tfr lordi in 6 ani quanto sara soma neta ,grazie
  • Consulente  - Utilizzo dei conteggi nell'esempio
    Salve Anonimo,
    provi ad utilizzare l'esempio riportato.
  • Cosima
    Dott.Antonacci grazie in anticipo della risposta.il mio stipendio mensile lordo e' di 800 euro ,netti 765 euro. Sono stata licenziata il 31 luglio 2013 e assunta nel novembre 2011,per il 2011 e 2013 visto che non è un anno completo ,12 mensili come invece il 2012, se ho capito l'esempio dovrò sommare per il 2011 800euro +800euro( 2 mensili)/13,50 ? ...oppure per il 2012... 800 x12/13.50?.. Devo considerare il mensile lordo o netto?Non le chiedo di farmi i conteggi ma illuminarmi se ho capito il concetto.
  • antonella  - giorni lavorativi
    Dott. Antonacci una cortesia. Sono in procinto di liquidare la mia colf. La data di cessazione del rapporto di lavoro è il 4 novembre 2013. Quanti sono i giorni di novembre da retribuire cortesemente? Non so se devo calcoare ifestivi o sabato ecc. Grazie per una sua cortese risposta-
  • Consulente  - Giorni lavorativi
    Salve Antonella dipende da quanto lavora la sua colf.
    Se lavora tutti i giorni deve considerare le settimane dal lunedì al sabato più festivi.
  • pippo  - Calcolo rivalutazione errato
    Il calcolo mostrato contiene alcuni errori.

    Il seguente è un modo veloce per calcolare il montante TFR dell'esempio:

    tasso di riv. lordo = 2.224907%
    tasso di riv. netto = 2.224907% *0.89 = 1.9801%

    13000 + 1.9801% = 13257.41 rival. netta TFR
    25000 * 6.907% = 1726,75 accantonamento 2009

    Totale TFR = 13257.41 + 1726.75 = 14984.16 Euro


    pippo


  • Roberto  - tfr per dimissioni
    Salve, ho assunto regolarmente una colf il 01.11.2013 e si è dimessa il 16.09.2014, la mensilità da lei percepita è di 700 euro mensili per 25 ore settimanali, vorrei sapere quanto devo pagare di TFR, grazie
  • NORMA
    ROBERTO DEVI PAGARE TFR PER 11 MESI... PER CUI SONO 617 EURO DI TFR A CUI DOVRESTI AGGIUNGERE 525 EURO DI TREDICESIMA...
  • eliana  - tfr tredicesima
    Buongiorno ogni mese prendo il tfr e la tredicesima sulla mia busta si sono licenziata cosa prendo?
  • sara  - ....
    S tutto è compreso nella busta paga, ossia risultano TFR e tredicesima con voce competenze erogate,prenderà solo la busta paga uguale a tutti i mesi precedenti poiché l'importo è già stato somministrato
  • Anonimo
    Salve , lavoro da 10 mesi come colf e baby sitter a 300 euro al mese non assicurata, mai avuto tredicesima e ad agosto la signora è andata in vacanza per tutto il mese senza pagarmi le ferie perchè non ha soldi
    vorrei sapere quanto mi spetta di liquidazione dato che mi sento sfruttata e vorrei interrompere il rapporto di lavoro, vorrei sapere per primo quanto dovrebbe essere il mio stipendio regolare per 5 ore al giorno dal lunedi al venerdi.
    grazie
  • Consulente  - Faccia la somma di quanto ha avuto e lo divida per
    Salve Anonimo, faccia la somma degli importi percepiti e li divida per 13,50.
  • Anonimo
    Salve io sono stato assunto il regola come badante il 18 marzo 2014 e il mio contratto finisce l'ultimo giorno di aprile 2015 quanto prendo di tfr e tredicesima?prendo 838€ netti?
  • Anonimo
    Volevo scrivere un punto alla fine scusami.
  • ALBERTO
    IL CALCOLO DELLA RIVALUTAZIONE E' ERRATO !!!
    13.000 * 1,02224907 = 13.289 OSSIA 289,24 EURO DI RIVALUTAZIOPNE LORDA ...



  • Anonimo
    Salve, vorrei una informazione ho lavorato quattro mesi per varie motivi mi sono licenziata mi aspetta il tfr?
  • Consulente  - Tfr spetta per ogni mese lavorato
    Salve Anonimo, il tfr spetta sempre purchè sia stata assunta prima del 15 del mese e licenziata dopo il 15 del mese.
    In questo caso le spettano totalmente 4 mese.
    Se invece è stata assunta dopo il 15 del mese e licenziata prima del 15 dell'ultimo mese il tfr le spetta per 2 mesi.
  • mircea  - exempio calcolo tfr
    TROPE BARSELETE E CARTACE PER NIENTE ..SOLO PER PERDERE TEMPO ...CHE E A PAGAMENTO E INUTILE CIVOLE DUE RIGHE : CALCOLO_ EX:900E13 MENSILITA ..11.700EUR ..RETRIBUZIONE COMPLESIVA ANUO...AESO SI FA COSI 11,700;13.5 FANO866.67..TFR...SEMPLICE NON 70 PAGINE INUTILE
  • stefano  - retribuzione utile tfr
    Buongiorno Dr Antonacci, in una busta paga di un dipendente ccnl commercio, liv 4 impiegato pt 36,25%, vedo indicata alla voce retribuzione utile TFR l'importo di euro 583,89 come da retribuzione e, come quota TFR è indicato 40,33 euro. in realtà stante l'importo corretto di retribuzione utile TFR, non sarebbe corretto avere alla voce "quota TFR" l'importo di euro 43,25? ovvero 583,89:13,5? Grazie.
    Cordiali saluti.
    Stefano
  • Consulente  - Calcolo TFR da retribuzione utile TFR
    Salve Stefano
    in teoria dovrebbe essere come dice lei. Tuttavia alcuni programmi eseguono dei calcoli particolari in modo tale da attribuire a ciascun mese l'imposta sulla rivalutazione del TFR. Di conseguenza il calcolo andrebbe verificato a dicembre a conclusione dell'anno.
  • loredana  - tfr e tredicesima?
    buonasera, avendo lavorato per 12 mesi per 350 euro mensili e per poco più di 13 mesi (13 mesi e mezzo) per 600 euro, quanto dovrei chiedere di tfr? e dovrei chiedere anche tredicesima nonostante io sia in nero?
  • Consulente  - Conti a pagamento
    Salve Loredana,
    i conteggi sono un servizio a pagamento.
    Non posso risponderle nel rispetto delle regole uguali per tutti.
  • lhen  - liquidazione
    buongiorno, sono filipina,vorrei sapere quanto il mio liquidazione,ho lavorato nov.2010 in una signora,fino nov.6 2015. (5 anni), sono lavoro nero, però loro paga sempre ferie e tredecicima,non so se anche questo dicembre se ce anche tredecima perche ho finito di lavoro 6 nov. per adesso io aspetta la mia liquidazione, mi dice per favore al meno quanto in totale e come si calcola liquidazioni ne, grazie
  • lhen  - liquidazione
    sono di nuovo io, ho dimenticato scrivere quanto il mio stupendo, 350 àl mese perche solo 3 volta al settimana per 4 ore, io lavoro per fare pulizia, pero la signora per adesso ha bisogno una ragazza fissa, grazie di nuovo
  • antonella  - Per favore, aiuto!
    Scusi il disturbo.
    Lavoratrice del pubblico impiego (di un ente di ricerca soppresso nel 2010) sono confluita al ministero del Tesoro a Roma.Pochi mesi dopo, mi sono avvalsa "dell'esonero" previsto dalla legge, per 2 anni e 3 mesi, fino al raggiungimento della data di pensionamento (Questa legge sull'esonero - ora abolita - consentiva, ai dipendente pubblico che era vicino alla pensione - in cambio di metà dello stipendio - di restare a casa mantenendo però inalterato il trattamento pensionistico, la inerente liquidazione e l'appartenenza al ministero) Comunque, nel 2013 il ministero mi colloca d'autorità in pensione per anzianità di servizio (dopo aver lavorato 42 anni e 3 mesi ) E percepisco la regolare pensione. Ora, 2 anni e qualche mese dopo essere andata in pensione, l'Inps mi liquida - a titolo di tfr - una cifra molto bassa. Vedo subito che la mia liquidazione è persino più bassa di quella che, poco tempo prima, hanno percepito i Colleghi che...
  • Consulente  - E' probabile che l'abbiano penalizzata
    Salve Antonella si deve recafre all'inps per verificare la situazione. Non posso dirle se i conteggi sono errati o corretti ma da quanto dice mi sovviene il dubbio che ci sia un errore considerando il periodo di esonero come volontà di andare in pensione prima
  • lucia
    sono una dipendente ospedaliera e lavoro da 40 anni so che vado in pensione a 41.e 10 mesi e precisamente ad luglio 2017 vorrei sapere come posso calcolare il mio tfr
  • Consulente  - Conteggio del TFR
    Salve Lucia
    il conteggio del suo TFR non è facile poichè va almeno suddiviso in 2 parti. Ante 2000 e post 2000 a causa della variazione normativa.
    Ci sono siti che eseguono gratuitamente questo conteggio, ma i risultati dipendono dai dati immessi.
  • daniele  - tfr
    Salve a tutti..
    una domanda..prendendo 850..in busta paga...per un'anno quanto dovrei ricevere di Tfr???
  • Consulente
    fai la somma di tutte le mensilità ricevute, compresa di tredicesima e poi dividi tutto per 13,50
  • stefania  - trattamento di fine rapporto
    Salve, vorrei sapere se mi spetta la liquidazione. Go iniziato e lavorare il 6 luglio e andro' via io Oil 3 gennaio . Sono sei mesi di lavoro. Mi sono licenziata up. Grazie
  • Consulente
    Il TFR viene erogato per ogni mese lavorato.
    Il mese viene contato se si è assunti prima del 15 e se si viwene licenziati dopo il 15.
  • Floriana Troiano
    Salve sono flora, vorrei sapere se possibile quanto mi spetta di liquidazione per otto mesi di lavoro per quattro ore al giorno ,
    sono assicurata partime al sesto livello alberghiero per tre ore ma ne svolgo sempre quattro quest ultima ora non pagata, raramente ne faccio tre come contratto
    .vorrei sapere anche se i festivi sono pagati doppio .un altra cosa e tolgo il disturbo ,durante il mese ho 4 riposi che mi detrae dallo stipendio tenendo conto che prendo 500 mensili quindi diventano 400/420 premetto che non mi era stato detto all inizio del colloquio questo particolare, mi avevano detto 500euro al mese di fisso x 4 ore al giorno
    grazie
  • Consulente
    Non posso fare i conteggi. Sono un servizio a pagamento e poi non ho dati a sufficienza.
    In ogni caso fa la somma totale di quanto ha ricevuto durante il lavoro e poi divide il totale per 13,5. Più o meno otterra l'importo da percepire.
  • devis  - fine rapporto dopo 11 mesi di lavoro
    sulla mia busta paga , vi e scritto retribuzione tfr anta 18207,99 / retribuzione utile tfr mese 1784,44 . vorrei sapere quanto dovrei prendere di tfr fine rapporto , visto che la dita sta per chiudere .

    distinti saluti
  • Consulente
    Non saprei dirle, Forse 18207 è la retribuzione sulla quale andrà calcolato il TFR e 1784 è la retribuzione che si sommerà ai redditi precedenti per il calcolo del TFR.
    In ogni caso consideri che il TFR è dato suddividendo l'importo percepito per 13.50 e poi vengono detratte le imposte da pagarci sopra
  • Tiziana  - BASE DI CALCOLO PER TFR
    Buongiorno, vorrei un'informazione prima di procedere al calcolo del TFR: non mi è chiaro qual è la retribuzione lorda da prendere come base per il calcolo. L'importo da prendere come base è il lordo sul quale sono state calcolate anche le detrazioni INPS a carico del lavoratore, oppure è l'importo al netto delle trattenute INPS che è poi anche quello sul quale viene calcolata l'IRPEF?
    Grazie. Tiziana
  • Tiziana
    Grazie!
  • Consulente
    La retribuzione utile al TFR è al lordo dei contributi )NPS
  • Tiziana
    Grazie!
  • Anonimo
    Buongiorno io ho lavorato dal 23 ottobre al 9 dicembre con uno stipendio di euro 1179 mensili quanto prenderò di liquidazione? Grazie
  • Daniela  - Tfr
    Salve , ho un contratto indeterminato da 13 anni e percepisco €1200 mensili. Vorrei sapere quanto mi spetta di liquidazione . Grazie
  • Consulente
    Non si fanno conteggi gratuiti, più o meno consideri una retribuzione l'anno
  • Andrea  - COLF: Assenze non retribuite e TFR
    Gentile consulente,
    vorrei sapere se le assenze non retribuite (aspettativa) condizionano il calcolo del TFR.
    Ovvero per calcolare il rateo mensile si deve:
    a) dividere per 13,5 l'importo effettivamente retribuito nel mese (che sarà proporzionale ai giorni effettivamente lavorati)
    b) oppure si deve riconoscere un rateo completo (come se si fosse lavorato l'intero mese 'standard') ma solo se sono stati raggiunti almeno 15gg di calendario in cui si è lavorato? (analogamente alla tredicesima)
    Le stessa regola si potrà applicare in caso di assenze per malattia non retribuita?
    La ringrazio in anticipo.
    Andrea
  • Consulente  - TFR e pernessi non retribuiti
    Le assenze non retribuite incidono sul calcolo del TFR.
    Nel momento in cui calcola il TFR per evitare il problema fa la somma degli stipiendi pagati tutti i mesi.
  • marco  - impiegato
    lavoro come impiegato al comune da 35 anni qnt e la mia liquidazione
    che mi tocca
  • Consulente
    I conteggi non si possono fare precisi.
    Consideri che per ogni anno lavorato ha messo da parte una retribuzione di pari importo.
    Faccia la somma e più o meno ha ottenuto la cifra lorda della liquidazione
  • Marco
    Salve vorrei sapere su 1294 euro di TFR lordo quanto mi spetta di netto
  • Consulente
    per quale tipo di lavoro?
    Se è il contratto di lavoro domestico non fi sono trattenute.
  • antonio fico
    con 16 anni di servizio quanto mi spetta di tfr pubblico impiego
  • F  - E' un mio diritto o no?
    Buonasera,
    le chiedo una grande cortesia..
    ho dato le dimissioni dopo 2 anni di contratto a chiamata indeterminato (partita online già svolta).
    Ho Contattato il commercialista che si occupava delle buste paga ( nonché amico del ex-titolare) e l'ho informato della mia scelta. Gli ho anche richiesto una mail per sapere quanto mi spetta tra tfr, permessi e ferie, per motivi personali.
    Mi è stato risposto che non posso riceverla per motivi di privacy. :shock:

    E' corretto?Non posso ricevere queste informazioni pur essendo io il soggetto interessato??
    Grazie
  • F
    *pratica online già svolta
  • Consulente  - Privacy
    Considerando che si tratta di un dato che le verrà indicato nel suo ultimo cedolino, non credo vi siano problemi di privacy.
    Ha fornito un indirizzo di posta elettronica personale?
  • Dimitri ciro  - TFR
    salve ho lavorato con una ditta che facevo estero per 7 mesi e sono stato licenziato, volevo sapere quanto mi tocca di liquidazione visto che 7 buste pache corrispondono 14.056.21 euro quanto mi spetta di liquidazione
  • Consulente  - liquidazione
    Deve dividere l'importo che ha ricevuto per 13.50 e all'incirca otterrà l'importo che dovrà percepire
  • Dimitri ciro  - TFR
    salve ho lavorato con una ditta come camionista per 7 mesi facevo estero e sono stato licenziato le mie buste pache sono 7 con l'importo totale di 14.056.21 volevo sapere quando mi spetta di liquidazione grazie.cortesemente e possibile mandarmi un email con l'importo che posso dimostrare quello che mi spetta ,loro mi anno detto che mi tocca 100 euro al mese come posso dimostrare.vi ringrazio molto
  • Consulente
    non è possibile inviare mail poichè è necessario controllare i cedolini paga e costituisce un servizio a pagamento.
    Se l'imponibile inps è 14.056,21 dividendo tale importo per 13,50 ha più o meno il TFR che deve percepire.
  • Dimitri Ciro  - informazione
    salve ho lavorato con una ditta come camionista per 7 mesi facevo estero e sono stato licenziato le mie buste pache sono 7 con l'importo totale di 14.056.21 volevo sapere quando mi spetta di liquidazione grazie.cortesemente e possibile mandarmi un email con l'importo che posso dimostrare quello che mi spetta ,loro mi anno detto che mi tocca 100 euro al mese come posso dimostrare.vi ringrazio molto mi potete fare un calcolo cosi lo stampo e lo presento alla ditta...... se mi rivolga a limps mi danno spiegazione
  • augusto  - trf
    salve vorrei sapere una cosa sul trf io sto cambiando lavvoro ho maturato leggendo sul cud certificazione unica trf maturato in azzienda dal 1/1/2001 31.487.47 euro quanto dovrei ricevere?
  • Anonimo
    Salve sono anonima il calcolo tfr si fa' sull importo che compare nel cud? O si sommano tutte le buste compresa la tredicesima / 13.50. Grazie
  • Consulente
    deve scalare le trattenute irpef del 23%
  • Consulente
    si tiene conto anche della tredicesima che comunque viene inserita nel cud
  • Sergio Rizzo  - Quanto mi spetta di tfr
    Salve,considerando che ho lavorato per 10 anni e 8 mesi, approssimativamente con uno stipendio al netto di circa 1500 mensili, presso una scuola regionale dipedendente dell'Assessorato istruzione e formazione Sicilia, volendo un conteggio sommario, quanto mi devo aspettare dal tfr?
  • Consulente
    moltiplichi i 1500 euro per 10 anni e 8 mesi
  • feliciano  - lavoro
    buongiorno. voglio ricontare il mio problema io lavoro come lavapiatti del 10/11/2010 con contratto indeterminato 40 ore a settimana allora il capo dell ristorante mi detto che lo affitta il locale a un altra gente. voglio sapere come rimango i quanto mi corrispondi di liquidazione. grazie 18/05/16
  • Consulente
    La liquidazione è circa una retribuzione mensile all'anno.
    Se ha dato in gestione il locale senza prevedere il suo mantenimento, verrà licenziato.
  • Antoniomaisto  - Licenziamento
    SAlve tra poco verrò licenciato,dato che ho il tfr in busta paga,mi spetta dell'altro (tipo ratei tredicesima e quattordicesima,ferie non godute,e cos'altro?grazie mille anticipatamente
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.