top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


LA DETRAZIONE DELLE SPESE SPORTIVE PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Dichiarativi ed Adempimenti telematici
Lunedì 19 Aprile 2010 08:21

La detrazione delle spese sportive per i giovani con età compresa tra i 5 e i 18 anni sono state introdotte con la  Finanziaria 2007 con il scopo di incentivare e sostenere l'amore dello sport dei giovani. Le spese che risultano detraibili in fase di elaborazione della dichiarazione dei redditi (Modello 730 e Modello Unico) riguardano sia il costo dell’iscrizione annuale e sia il costo dell’abbonamento  presso palestre, piscine associazioni sportive in genere destinate alla pratica sportiva dilettantistica. In modo particolare sono da ritenersi detraibili le spese per lo sport pagate a società ed associazioni definite tali all'interno del Decreto Interministeriali del 28 Marzo 2007 "le società e le associazioni sportive dilettantistiche (art. 90, commi 17 e seguenti, L. 27.12.2002, n.289) che nella propria denominazione sociale recano l’espressa indicazione della finalità sportiva e della ragione o denominazione sociale dilettantistica"; "le palestre, le piscine e le altre strutture ed impianti sportivi, comunque organizzate, destinate all’esercizio della pratica sportiva non professionale, agonistica e non agonistica, compresi gli impianti polisportivi gestiti da soggetti giuridici, pubblici o privati".

La detrazione ammessa è pari al 19% delle spese sostenute per un ammontare massimo di € 210,00 annuali per ciascun giovane appartenente alla fascia d'età "5 - 18". 
Per poter usufruire della detrazione è necessario essere in possesso di una fattura , ricevuta o quietanza rilasciata a titolo di pagamento dall'associazione sportiva  nel quale vengano riportate le seguenti informazioni:
- ragione sociale dell'ente sportivo (Denominazione o ragione sociale della società con relativo indirizzo e codice fiscale);
- i dati dello "sportivo" ossia nome e cognome, indirizzo e codice fiscale;
- la causale del versamento e tipo di attività esercitata (esempio iscrizione al corso di nuoto per l'anno ...);
- il codice fiscale di chi esegue il pagamento.

 

 

 

 

 

Commenti (4)
  • Daniela Casanova Consier  - DETRAZIONI SPESE SPORTIVE
    Buon giorno, io sostengo moltecipli spese per l'attivita' sportiva dei miei figli e vorrei sapere se alcune di esse sono detribili :
    - ski-pass annuale invernali x impianti di risalita (euro 240,00)
    - iscrizione sci-club (euro 470,00)
  • Consulente  - Spese sportive
    Salve Daniela
    le spese sportive che possono detrarsi hanno continuità annuale.
    Se le spese che ha sostenuto sono legate a corsi annuali può detrarre le spese per le iscrizioni a sci club se questi impartiscono ai suoi figlio lezioni di sci.
  • Tiziana  - detrazioni spese per attività sportive
    Buongiorno. Quest'anno sosterrò spese riguardanti attività di nuoto per mia figlia che è nata nel 2009, quindi 5 anni, ma li compirà solamente a novembre. Nel 730 potrò detrarre le spese di tutto l'anno o solo quelle in cui lei effettivamente avrà 5 anni e quindi da novembre in poi? Ringrazio anticipatamente per la risposta.
  • Consulente  - Spese sportive detraibile dal compimento del 5° an
    Salve Tiziana potrà detrarre le spese di nuoto (€.210,00) solo a partire da novembre
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.