top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere ESTESI A 60 I GIORNI DI TEMPO PER DIFENDERSI DA ESECUZIONI FORZATE RITENUTE ERRATE DAL CONTRIBUENTE PROMOSSE DA EQUITALIA
IN ARRIVO IL VIDEO CORSO
Aperto il nuovo profilo Istagram... Basta cliccare su "Businessforyou" .. da oggi  nelle storie, chi mi segue potrà farmi una domanda alla quale risponderò.

IN ARRIVO IL NUOVO VIDEO CORSO BUSINESSXYOU sul controllo della propria attività!

Gli interessati possono mandare una mail a corso@gruppoantonacci.it per usufruire dell'offerta lancio!

Ringrazio per la vostra partecipazione

ESTESI A 60 I GIORNI DI TEMPO PER DIFENDERSI DA ESECUZIONI FORZATE RITENUTE ERRATE DAL CONTRIBUENTE PROMOSSE DA EQUITALIA PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Giovedì 10 Giugno 2010 09:57

 

Con la direttiva n° 12/2010 Equitalia ha prolungato da 15 a 60 giorni il termine concesso al contribuente per opporsi ad esecuzioni forzate considerate errate. Lo scopo della direttiva è quella di mettere a disposizione del contribuente "incriminato" un periodo maggiore per valutare o meno la contestazione del pignoramento ed avere tutto il  tempo necessario per definire una difesa adeguata a quanto contestato dall'Ufficio.
La nuova direttiva, in aggiunta alla n° 10/2010, che prevede la possibilità del contribuente di inviare la documentazione idonea a contestare quanto richiesto in cartella esattoriale anche attraverso l'invio di un semplice fax, va visto in un contesto più ampio che è quello di migliorare i rapporti tra l'Equitalia stessa ed i cittadini. Come infatti avviene in ogni rapporto umano la collaborazione reciproca permette di risolvere problematiche in tempi più brevi senza eccessivi malumori.

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.