top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere DECRETO MILLEPROROGHE E DILAZIONE SOMME ISCRITTE A RUOLO
DECRETO MILLEPROROGHE E DILAZIONE SOMME ISCRITTE A RUOLO PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Giovedì 03 Marzo 2011 16:54

Con la Legge n° 10 del 2011, pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 26 Febbraio 2011,  è stato convertito in Legge il D.L. 225/2010, ovvero il decreto Milleproroghe. 
Nella procedura di conversione in Legge è stata infatti introdotta un'ulteriore possibilità per il contribuente di chiedere la rateizzazione delle somme iscritte a ruolo anche se Equitalia abbia già posto in essere la procedura di esecuzione di riscossione del ruolo. Naturalmente per ottenere tale dilazione, fino ad un massimo di 72 rate, Equitalia dovrà ricevere la dimostrazione da parte del contribuente dell'impossibilità di procedere al pagamento dei ruoli. Inoltre non sarà richiesta al contribuente alcuna garanzia.
La dimostrazione dell'impossibilità di procedere al pagamento dovrà essere dimostrato dal contribuente seguendo le direttive esposte da Equitalia che le differenziano a seconda che il soggetto sia una persona fisica o giuridica.
Altra agevolazione prevista nel Milleproroghe riguarda il mancato pagamento di una rata. Per le dilazioni concesse fino al 27 febbraio 2011 il mancato pagamento di una rata portava automaticamente la perdita del beneficio della rateizzazione. Di conseguenza Equitalia poteva richiedere automaticamente il pagamento della somma residuale in un'unica soluzione. Con l'entrata in vigore del Milleproroghe, sempre dopo dimostrazione di il peggioramento della situazione finanziaria, il contribuente che salterà il pagamento di una rata, non perderà automaticamente il diritto alla rateazione, ma il pagamento della rata non pagata potrà essere posticipata alla fine della dilazione concessa in precedenza.   

 

Commenti (231)
  • sabfrina  - sary
    vorrei sapere se io posso di nuovo fare una rateizzazione visto che mi e' stata sospesa per il mancato pagamento di alcune rata :?:
  • vincenzo  - riprendere la rateizazzione
    salve domanda e possibile riprendere la rateizazzione
    sospesa 5 anni fa ?
  • Il Consulente  - Richiesta nuova rateizzazione
    Salve Sabrina,
    se riesce a dimostrare il peggiormaento della sua situazione finanziaria rispetto al momento della richiesta della rateizzazione, in base al decreto milleproroghe, potrebbe provare a richiedere l'attivazione della rateizzazione se ancora non è stata avviata da Equitalia la procedura per la riscossione in un'unica soluzione del debito residuo non pagato.
  • Marco  - Ulteriore rateizzo e milleproroghe 2011
    Salve, se un contribuente ha chiesto ed ottenuto un primo rateizzo nel 2008 ed un secondo, riferito ad altra somma, nel 2009 entrambi in 72 rate che sino ad oggi sono state sempre pagate, può in virtù del milleproroghe, sussistendo una difficoltà economica per aver ulteriormente rateizzato altre pendenze fiscali con L'Agenzia delle Entrate, chiedere una ulteriore estensione del sospeso con concessione di ulteriore rateizzo?
    Grazie, saluti
  • Il Consulente  - Rateizzazione
    Salve Marco,
    non riesco a capire se deve richiedere un'ulteriore rateizzazione per un altro debito oppure richiedere una dilazione della rateizzazioni già rilasciate
  • cordi
    sono di nuovo sabrina ,.....mi sono recata all'equitalia di vibo valentia.....come succede sempre in questi casi erano igmari di tutto anzi mi hannno preso in giro .Vorrei sapere se e' possibile tutto cio' e se c'e' una scadenza... per richiedere di nuovo la rateizzazione ,vi ringrazio sabrina
  • Anonimo
    IL 10/11/2011 HO RICEVUTO COMUNICAZIONE PER IVA 2009 NON PAGATA.HO CHIESTO DI PAGARE RATEALMENTE ,MA HO DIMENTICATO A PAGARE LA PRIMA RATA E DI CONSEGUENZA E DECADUTATUTTA LA RATEAZIONE. SI PUO FARE QUALCOSA PER RIPRISTINARLA SENZA ASPETTARE LA CARTELLA.
  • Il Consulente  - Scadenza rateizzazione
    Salve Sabrina,
    la scadenza è implicita nella procedura coattiva posta in essere da Equitalia per il recupero della cifra no versata.
  • sabrina
    salve sono di nuovo sabrina, e' la terza volta che mi reco all'etr di vibo valentia ma di questo decreto milleproroghe non ne sanno nulla....e' possibile che questo decreto ha bisogno di una procedura attuativa? e se cosi fosse quanto sono lunghi i tempi? mi potrei recare secondo lei da qualche avvocato?...lamia paura e' quella che loro possano richiedere il debito in un unica soluzione .Attendo sua notizie e la ringrazio anticipatamrnte...
  • Il Consulente  - Cartelle esattoriali
    Salve Sabrina,
    ma quante sono le rate non pagate? Veda se il suo caso rientri in quelli previsti nella circolare 13 dello scorso 11 marzo 2011. Soltanto lei può conoscere la sua situazione e verificare se il suo caso rientra in uno di quelli menzionati nella circolare riportata.
  • aldo
    Egr Avv rappresento una cooperativa.
    Nel 2010 ho presentato una richiesta di rateizzazione alla Monte Paschi Serit spa di Siracusa, a causa del non pagamento delle rette da parte del Comune di Siracusa non ho potuto regolarizzare nessuna rata, ma durante il periodo della rateizzazione l'uff delle Entrate mi ha accreditato delle somme, in quanto il credito d'imposta vantato era regolare.
    La cartella non pagata ammontava a € 11.000,00 con il credito la somma a debito scende a €5.000,00.
    Oggi dato che sempre il Comune paga in ritardo non ho regolarizzato i contributi INPS e ho chiesto di nuovo rateizzazione sia della vecchia cartella che di quella nuova, i funzionari dell'esattoria mi rispondono che prima devo pagare quella vecchia e poi mi accettano la rateizzazione della seconda, ho fatto notare della legge mille proroghe e sostengono che ancor oggi la circolare dell'uff delle ENTRATE non è chiara. Se non ottengo la rateizzazione l'INPS non mi rilascia il DURC e la società può a...
  • Il consulente  - Rateizzazione
    Salve Sig. Aldo
    ha provato a richiedere la rateizzazione direttamente all'Istituto di riferimento?
  • mauro  - proroga rateizzazioni
    vorrei sapere l'avvenuto tardivo pagamento di giorni uno, di una rateizzazione su avviso bonario quindi non iscritta a ruolo rientra nel decreto milleproproghe oer riattivare la rateizzazione senza ulteriori sanzioni ed interessi con la sucessiva iscrizione a ruolo.

    Sono state pagate nr. 6 rate trimestrali su 20 accordate e la terza è stata versata in ritardo di giorni uno. grazie
  • Il Consulente  - Ratezione
    salve Mauro,
    probabilmente la sua richiesta di rateazione è precedente al 27 febbraio 2011 e quindi dovrebbe essere tenuto a pagare la cartella esattoriale. Tuttavia può richiedere alla gerit/equitalia se può rateizzare la cartella.
  • Christian  - Rateazione
    Buongiorno, sono rappresentante legale di una ditta srl avevo fatto una rateazione dopo un avviso bonario con l'agenzia delle entrate, purtroppo una rata l'ho pagata 4 giorni di ritardo e mi è stata adesso notificata una cartella esattoriale per il residuo tramite equitalia, ora il problema è che equitalia mi dice che questa cartella non è rateizzabile. Non trovo giusto che con il decreto Milleproroghe chi ha la rateazione con quitalia possa rirateizzare anche se salta le rate ed io per 4 giorni non mi è concesso la possibilità, e mi viene lasciato 60 giorni per poter traovare la somma. Ho contattato l'agenzia delle entrate che mi dice che devo pagare in unica soluzione. Mi potete aiutare?
    Ciao Grazie
  • Il Consulente  - Rateizzazione
    Salve Christian
    in realtà non posso risponderle in modo preciso alla suo richiesta. Riepilogo la situazione per capire se ho compreso il suo problema.
    Riceve un avviso bonario dall'agenzia delle entrate;
    richiede la rateazione che le viene concessa;
    ritarda 4 giorni per il pagamento di una rata;
    viene notificata ora la cartella esattoriale.
    Se quanto scritto corrisponde alla realtà dovrebbe dirmi a cosa si riferisce il tributo rateizzato dall'agenzia delle entrate e sopratutto quando è stata richiesta la rateazione (presumo all'agenzia delle entrate).
  • tiziana  - rateizzazione
    Buongiorno io sono nella stessa situazione di cristian e Mauro ho fatto una rateizzazione con l'agenzia delle entrate n. 20 rate, la n. 6 l'ho pagata con 9 giorni di ritardo, e poi ho proseguito con i pagamenti come nulla fosse, arrivando a pagare la rata n. 9 ora mi è arrivata una cartella equitalia dove mi decade il beneficio della sanzione al 10% e me la calcolano al 30% ed inoltre non mi danno la possibilità della rateizzazione. posso fare qualcosa??? aiuto!!!
  • Il Consulente  - Il Consulente
    salve Tiziana
    la rateazione non le viene concessa nemmeno da Equitalia?
  • giovanni  - ulteriore rateizzazione
    Salve, ho in corso una rateizzazione con equitalia(contributi inps)per 32 rate;sto pagando la nona rata, volevo sapere se con rateizzazione in corso è possibile (visto le difficoltà)allungare la rateizzazione.

    grazie

    giovanni
  • Il Consulente  - Rateizzazione
    Salve Giovanni.
    diciamo che se porta un modello ISEE dove si evidenzia il peggioramento della situazione economica familiare, dovrebbero concederle un prolungamento delle rate.
  • giovanni  - rateizzazione
    grazie, devo far riferimento al decreto legislativo mille proroghe?conviene chiedere informazione direttamente ad equitalia sulla modulistica e/o pratica?

    grazie
  • giovanni
    salve mi dicono di recente che la cartella non può essere ulteriormente rateizzata (oltre le 32 rate), in quanto pervenuta da inps già rateizzata........
    non è che sotto sotto si può fare ma...fa finta di nulla?

    grazie
  • mario
    buon giorno mi chiamo mario sono contitolare di una azienda grafica artigiana snc a fine 2009 abbiamo chiesto all'inps la dilazione di alcuni mesi di contributi,che, purtroppo, per mancanza di liquidità dopo la prima rata non siamo riusciti a pagare le successive, con conseguente passaggio della pratica a eqitalia per la riscossione. E'possibile (visto il decreto mille proroghe) chidere una seconda dilazione a equitalia in 72 rate.
    In equitalia mi hanno detto che non rietriamo nei casi previsti dal decreto.
    A me sembra che nel decreto non vi siano distinzioni per tipo di tributo o altro.
    La ringrazio per l'attenzioe e la saluto.
    MARIO
  • Il Consulente  - Rateazione
    Salve Sig. Mario,
    io non sò quale decreto abbiano preso in esame i dipendenti di equitalia. Tuttavia mi sembra strano il diniego. Ho fatto concedere ad un cliente poco tempo fa una rateazione dei contributi INPS ed anche lui aveva chiesto in precedenza una rateazione all'Inps non pagata poi regolarmente.
    Il primo passo che ho fatto io tuttavia è stato quello di andare all'Inps, perchè potrebbe anche verificarsi il caso che attivino una nuova procedura. Naturalmente in questi casi non bisogna mai alzare la voce, ma essere "ignoranti" in materia.
    In bocca al lupo
  • giovanni  - rateazione
    Dalla mia esperienza (ho chiesto di avvalermi del decreto 1000 proroghe x aumentare la rateizzazione di una cartella in essere per debiti inps ma correttamante pagati a tutt'ora),risulta che: l'inps non ha nessuna circolare in merito al decreto 1000 proroghe (la responsabile delle posizioni degli autonomi e partite iva mi ha anche guardato sorpresa!!; rimandano tutto nelle mani di equitalia la quale dice che il decreto 1000 proroghe si applica solo alle rateazioni pregresse e decadute x omesse scadenze delle rate.
    In sintesi......se fai il "lazzarone" accedi ad una serie di agevolazioni......se sei regolare e chiedi semplicemente di allungare l'estizione del debito.........picche.
    Siamo in Italia...........
  • Consulente  - Informazione Uffici
    Salve Giovanni,
    purtroppo come sostengo da sempre, non sempre si trova lo stesso livello di informazione in tutti gli uffici e soprattutto anche qualora le informazioni siano a conoscenza di tutti non sempre le interpretazioni coincidono. Si legga per esempio l'articolo relativo alla disoccupazione UNA TANTUM. Io stessa non sò cosa consigliare a chi inserisce i post.
  • francoluis  - consulente inedempiente
    gentile avvocato avrei bisogno di un consiglio.a novembre del 2010 mi è stato notificato un avviso di accertamento relativo all'anno 2006,ho contattato il consulente che mi seguiva quell'anno,che ho poi abbandonato perchè troppo caro,e ho chiesto merito di quella situazione.Il signore in questione mi ha candidamente risposto che lui per quell'anno non aveva fatto nulla in quanto non aveva le carte.Certo di avergli consegnato tutta la documentazione,da lui negata di averla mai avuta,sono entrato nel mio cassetto fiscale e ho rilevato che nel 2006 lo stesso signore ha effettuato la comunicazione dati iva.
    MI hanno consigliato di avviare una provedura penale e non civile verso questa persona lei che ne pensa ?
    cordiali saluti franco luis ferrise
  • Il Consulente  - Consulente Inadempiente
    Salve Francoluis,
    prima di rivolgersi alla giustizia, Le consiglierei di rivolgersi all'ordine del consulente. E' sempre sgradevole per un consulente avere segnalazioni al proprio albo. Inoltre in questi casi si può incorrere anche in sanzioni fino, in casi estremi, alla radiazione dall'albo. Potrebbe essere un modo per costringere il suo consulente a provvedere al pagamento delle sanzioni richieste (le imposte sono sempre a suo carico). Se ha presentato per quell'anno la comunicazione IVA, questo significa che era in possesso delle informazioni, ma prima si accerti che la comunicazione presentata sia relativa all'anno d'imposta 2006.
    Consideri comunque che la procedura sia penale che civile avrà durata infinita, oltre naturalmente ad un aggravio di costi per il pagamento dell'avvocato. Quindi in quest'ultimo caso, valuti se conviene agire contro il consulente oppure pagare le sanzioni.
  • francoluis  - info
    una sua consulenza,quanto sarebbe onerosa per me ? se cortesemente mi potrebbe dare informazioni più dettagliate,il periodo non è piacevole e anche il secondo consulente che mi ha seguito fino al 2010,nonostante gli abbia portato l'accertamento e mi avesse più volte rassicurato sul ricorso presentato,non ha nemmeno presentato il ricorso.Ai due consulenti ho inviato due raccomandate,ma la risposta è stata completamente negativa.
    cordiali saluti franco luis ferrise
  • Il Consulente  - Costi consulenza
    Salve Francoluis,
    non posso rispondere a questo post. Una proposta d'incarico professionale va fatta in base ad una serie di informazioni quali ad esempio, tipo di regime fiscale applicato, tipo di attività, forma di costituzione ecc. ecc.
    Mandi una mail ad info@gruppoantonacci.it con qualche informazione e, nel caso non fossero sufficenti sarà ricontattato telefonicamente.
  • Anonimo
    buona sera.volevo sapere se esistono possibilità di rateizzare cartelle esattoriali in un numero maggiore di 72 rate. grazie
    fabrizio.
  • Consulente  - Rateizzazione Equitalia max 72 rate
    Salve Fabrizio,
    la rateizzazione non può andare oltre le 72 rate.
  • danilo  - somma cartelle esattoriali
    con equitalia ho un numero di cartelle esattoriali che , tra contributi inps e agenzia entrate,arrivano ad una somma, anche rateizzabile, per me insostenibile.Ho chiesto ad equitalia di rateizzarmi solo i contributi inps per poter diluire nel tempo l'importo. Mi è stato detto che, a causa di di un decreto ministeriale , devo fare la rateazione totale di tutte le cartelle o niente. esiste qualche soluzione? grazie
  • Franca  - risposta per Danilo
    ciao Danilo,chiedo scusa al consulente, se mi permetto di suggerire una soluzione. La manovra di Monti approvata a dicembre ha aperto la possibilità di stralciare i debiti anche per i soggetti sotto la soglia di fallibilità. questo vuol dire che è possibile presentare un concordato anche per i piccoli imprenditori.E' una soluzione percorribile che non comporta danni ma solo benefici. Fatti seguire da un bravo commercialista!
  • gianni  - consulto
    ciao Franca, volevo chiedere se ciò che hai scritto vale solo per gli imprenditori o anche per i lavoratori dipendenti. Mi trovo nella stessa situazione, ma sono un lavoratore dipendente e considera che devo già fornire anche assegno di mantenimento per due figli e uno è in arrivo con la mia nuova compagna. Io e i miei fratelli ci siamo affidati ad un commercialista tributario che ha ottenuto uno sgravio per l'ultima cartella ricevuta, dimezzandola, ma la situazione economica visto anche il periodo in cui ci troviamo è insostenibile. Ciao e grazie.
  • Consulente  - Ringraziamenti
    Grazie Franca,
    per l'aiuto.
  • dionisio  - rateizzazione agenzia delle entrate
    salve,vorrei un'informazione. con il decreto mille proroghe che è in fase di approvazione dal presente governo,si possono rateizzare i pagamenti a 10 anni?avevo letto su un giornale una cosa del genere.è stata approvata la legge oppure ho capito male?grazie
  • Consulente  - Continue modifiche
    Visto le continue modifiche non credo sia il caso di dare notizie che potrebbero illudere persone.
    L'argometo sarà trattato in caso di approvazione
  • Daniela  - Daniela
    Buonasera,
    ho fatto una rateizzazione con Esatri e purtroppo ho pagato le prime due rate in ritardo e le successive 4 regolarmente e puntuali. Ho paura che sia decaduta la rateizzazione o visto il proseguire dei pagamenti può non essere questo il caso.
    Inoltre ho visto che alcune persone dicevano di aver rateizzato l'avviso bonario con Agenzia delle Entrate, aver pagato una rata in ritardo ed é decaduto tutto é ed stata emessa una cartella che non hanno più potuto rateizzare con esatri a causa del riatrdo con l'agenzia dell'entrate. Siccome é successo anche a me, ora ho ricevuto la cartella e vorrei chiedere la rateizzazione ad Esatri ho paura che questo non sia possibile. Mi può dare informazioni al riguardo. Grazie
  • Il Consulente  - Decreto Salva Italia e rateizzazione
    Salve Daniela,
    se non ha beneficiato di ulteriori benefici, tipo la richiesta di ulteriori rateizzazioni ai sensi di questo decreto milleproroghe (225/2010) ha la possibilità di richiedere, dimostrando il peggioramento della situazione finanziaria la "ridefinizione" della rateizzazione direttamente all'Esastri in base all'art. 19 del D.L. 201/2011 meglio conosciuto come decreto Salva Italia.
    In merito è stato scritto un articoli il 3 febbraio 2012
  • Pierluigi  - Quesito su decadenza per mancato pagamento
    Gentilissimi,

    per restare in tema, io ho posto in essere regolare rateizzazione con l'agenzia delle entrate di avviso bonario, per un errore (non risultava un pagamento invece regolarmente pagato...)l'agenzia mi fa decadere dalla rateizzazione e l'equitalia mi emette ruolo per il residuo importo, siccome ho anche altre cartelle di pagamento ho chiesto a equitalia la rateizzazione complessiva ma mi risponde che non è possibile in quanto la cartella emessa a seguito di decadenza dell'avviso bonario non è rateizzabile. Da notare che l'agenzia delle entrate ha visto l'errore e su mia richiesta mi ha fatto uno sgravio della rata che avevo pagato tuttavia poichè sono scaduti i tempi del ricorso anche se vi è stato un errore il ruolo rimane e mi blocca tutto il discorso della rateizzazione...chiedo se è possibile chiedere di nuovo la rateizzazione per il decr. milleproroghe...Grazie in anticipo
  • roberta  - rateazione equitalia
    ho una domanda: nel dicembre 2011 ho avuto una rateazione in 72 rate da parte di equitalia.
    Dopo aver pagato la prima rata, mi sono trovato in un momento di difficoltà e ho pagato la rata con una settimina di ritardo. cosa comporta?
    grazie per la risposta
  • Consulente  - Decreto Salva Italia
    Salve Roberta,
    grazie al decreto Salva Italia, non succede nulal purchè la rata sia stata pagata entro la scadenza della successiva.
  • maria  - allungamento della rateizzazione
    buonasera,io attualmente sto pagando una rateizzazione di 72 rate da circa un anno,sono in regola con i pagamenti ma ho grosse difficolta...visto la somma piuttosto alta,potrei allungare un pochino i tempi di pagamento.Lei cosa mi consiglia?
  • Consulente  - Consiglio
    Anche se il decreto salva Italia ha previsto delle nuove concessioni di rateizzazioni da parte degli enti di riscossione nei confronti di coloro che non riescono ad eseguire i pagamenti io non sono così ottimista che tutti gli enti recepiscano o abbiano recepito già la normativa in questione. Di conseguenza io personalmente cercherei di andare avanti con i pagamenti fino al possibile e poi prima di fare qualunque passo azzardato presenterei prima un ulteriore istanza di rateizzazione.
  • katia  - pagamento ad equitalia
    buona sera mi è arrivata una cartella esattoriale di circa 600 euro vorrei sapere se sono impossibilitata a pagare perchè disoccupata cosa posso fare? ho visto inoltre che le rate devono essere minimo di 100 euro ed io non ho la possibilità di pagare quella cifra nemmeno facendomi aiutare da mio marito. mi consigli perfavore
  • Il Consulente  - Diversa modalità pagamento cartella equitalia
    Salve Katia,
    una modalità diversa di pagare una cartella ci sarebbe, ma rischia di non finire mai di pagarla. Se lei chiede l'accesso all'estratto conto online di equitalia, ha la possibilità di elaborare poi dei mav dell'importo che vuole per la stessa cartella. Superato però il periodo dei 60 giorni di tempo per pagare la cartella, iniziano a maturano nuove sanzioni e nuovi interessi e quindi più va avanti con il tempo e più rischia di vedersi aumentare vertiginosamente il debito. Magari per il momento può iniziare a tamponare in questo modo e poi magari appena riesce a risolvere la sua situazione lavorativa chiede la rateizzazione in modo da bloccare le sanzioni
  • angelica  - cartella esattoriale
    Egregio avvocato,
    nel 2009 ho rateizzato un debito iva con ag entrate la 3 rata anziche il 30 sett. 2009 l'ho pagata il 1 ott. 2009 poi ho proseguito con il pagamento di tutte le rate fino all'ultima il 30 giugno 2010.
    Oggi 5 marzo 2012 mi arriva la cartella per la differenza di sanzioni (10% pagata con le rate al 30%)ruolo consegnato il 25 febbraio 2011 dopo che l'agenzia aveva ricevuto tutte le rate pagate.
    Si puo' fare qualcosa? mi sembra una punizione eccessiva a chi ha portato a termine il pagamento regolarmente eccetto quella 3 rata.
    Grazie Angelica
  • Consulente  - Cartella per la differenza
    Salve Angelica,
    mi scusi cosa le è stato sanzionato, l'importo totale dalla terza rata in poi?
  • angelica  - precisazioni
    Salve, la sanzione applicata in fase di avviso bonario era del 10%, ho chiesto la rateazione tot 6 rate che ho finito di pagare il 30 giugno 2010 senza avere comunicazione sulla 3 rata pagata un giorno dopo.
    Oggi mi vedo arrivare la cartella di ecoitalia con addebitata la sanzione al 30% ( calcolata sul debito iva) - il 10% (calcolata in avviso bonario sul debito iva che avevo rateizzato e regolarmente pagato tranne la 3 rata pagata un giorno dopo. Per me la questione era chiusa visto che non avevo ricevuto nulla e terminato il pagamento delle rate da oltre un anno.
    E' assurdo.
    Grazie dell'attenzione
    Angelica
  • maria  - concordato e rate a 10 anni
    salve,

    ho appena saputo del concordato per piccoli imprenditori nel decreto Monti. Ma riguarda anche i tributi e i tributi iscritti al ruolo ?
    Inoltre mi sempra di avere saputo che esiste la possibilità di rateizzare in 10 anni , ho chiesto alla Serit sicilia loro non ne sanno niente.
    Potrei sapere a quale fonte, nel dettaglio potrei attingere?
    saluti
    grazie
    Maria
  • Consulente  - Rateizzazione Equitalia in 10 anni?
    Salve Maria,
    Per quanto riguarda il discorso rateizzazione le rate al massimo sono 72 mensili ovvero 6 anni. Non esiste la rateizzazione in 10 anni
  • giovanni  - concordato rate 10 anni
    mi fate sapere qualcosa anche a me grazie??
  • Consulente  - Rateizzazione
    Vedi risposta Maria
  • Marco  - 3 gg di ritardo alla prima rata
    Ciao a tutti, io grazie ad un funzionario Ag.Entrate ho pagato 3 gg in ritardo la prima rata delle 6 che mi sono state fatte e adesso che sono arrivato all'ultima mi arriva una richiesta da equitalia per mancato pagamento e mi richiede 1500 in più del 5000 già pagati solo perchè ho pagato in ritardo la prima di 3 gg possono chiedermi tutti questi soldi? Ho provato a fare autotulela ma è andata male...cosa posso fare? Grazie
  • Consulente
    Salve Marco,
    ha provato ad andare dallo stesso funzionario che le aveva autorizzato il pagamento? Forse lui riesce a concederle lo sgravio
  • Marco
    Mi ha detto che sono stato io a dargli la data sbagliata...grazie lo stesso!
  • Anonimo
    Buona sera, spero che qualcuno m sappia aiutare.
    Ho richiesto la rateazione di un avviso art. 36 bis, ma ho pagato un giorno in ritardo la 6° rata,in data 13/12/2011 mi è arrivata la cartella esattoriale non rateizzabile, quindi non ho piu' pagato le rate ma non sono riuscita a pagare nemmeno l'importo intero.
    Ma con il nuovo decreto non posso chiedere l'annullamento della cartella e pagare tutte le rate omesse con ravvedimento?
  • Consulente  - Rateizzazione cartella esattoriale
    Salve Anonimo,
    quello che può fare è chiedere la rateizzazione della cartella esattoriale
  • Federica

    Buona sera, erroneamente ho pagato un avviso dell'agenzia delle entrate con un giorno di ritardo e quindi ho ricevuto la cartella esattoriale dove mi chiedono il 30% invece che il 10%. Io non avevo fatto la rateazione ma ho pagato tutto l'importo, posso fare qualcosa per evitare di pagare 10.000,00 € per un giorno di ritardo?
  • Consulente  - Avvisi e cartelle pagate in ritardo
    Salve Federica,
    purtroppo sulla documentazione che viene inviata vengono spiegate le modalità di pagamento.
    L'unica cosa che posso dirle è di provare ad andare all'Agenzia delle Entrate e spiegare al problematica nella speranza che trovi qualche funzionario che possa darle una mano
  • Consulente  - Per tutti gli utenti
    In presenza di questi avvisi, fate presente il decreto Semplificazioni che prevede che in caso di ritardato pagamento di una rata non si perde più il beneficio alla rateizzazione anche se si dovrà pagare la sanzione per il tardivo pagamento se il tutto viene pagato entro la scadenza della rata successiva. Il beneficio alla rateizzazione si perderà solo dopo aver mancato il pagamento di 2 rate consecutive.
  • Ivan  - Delucidazioni su rateazione
    Buona sera, sono sicuro che saprete aiutarmi!
    Ho due ratezione Agenzia delle Entrate,pagate regolarmente fino ad ora, che ultimamente faccio fatica a pagare. Erano state chieste 20 rate e di una ne ho pagate 12 dell'altra 10 tutte regolarmente.
    Sono a chiedere se posso prolungare il rimanente debito in altre 72 rate.
    Posso andare direttamente all'AGENZIA entrate prima della scadenza degli f24 oppure lascio scadere e cado nelle mani di Equitalia ?
    A cosa vado incontro ? Quale è la cosa migliore da fare per rateizzare ulteriormente e diminuire importo del restanre debito ?
    Grazie anticipatamente.
  • NICODEMO LOMBARDI  - RATEIZZARE
    Salve.
    Ho fatto un concordato con l'Agenzia delle Entrate per un importo di circa 25.000,00 euro e che sto pagando da marzo 2011, con rate trimestrali di circa 3200,00 cad. e per un totale di n.8 rate. In questo momento, poichè non ho più l'attività comerciale e sono disoccupato, posso chiedere una nuova rateizzazione sull'importo restante???
    Ne ho pagate già la metà di quelle pattuite.
    Grazie
    Nicodemo
  • Consulente  - Nuova rateizzazione solo con Equitalia
    Salve sig. Nicodemo,
    la rinegoziazione del piano di rateizzazione può essere fatto solo con Equitalia. Tuttavia può provare a recarsi in Agenzia, prima della scadenza della prossima rata da pagare e provare a richiedere la rinegoziazione del piano
  • ANONIMA
    Egregio avv. ho una domanda:
    è possibile che in seguito a cartelle notificate e non pagate anche dopo la scadenza dei 5 giorni previsti prima di procedere ad esecuzione forzata mi venga bloccato il codice fiscale? Chiedo questo perchè in banca non mi hanno potuto rilasciare il Bancomat su mia richiesta.Grazie.
  • Consulente  - Blocco c/c bancario
    Salve anonima,
    non so cosa intenda per blocco del codice fiscale. Probabilmente la banca non le rilascia il bancomat perchè risultano delle segnalazioni al CRIF che la considerano "cattivo pagatore" oppure Equitalia ha attivato procedure di recupero coattivo sul suo conto corrente. In quest'ultimo caso tuttavia tutto il conto corrente dovrebbe essere bloccato, non solo il rilascio del bancomat.
  • RITA CAVALIERE
    Buona sera, sono rita
    una mia cliente ha ricevuto in data 03 agosto 2011 un'avviso bonario per un tottale di euro 10.000,00 non era a roma ma in ferie (così anche il suo commercilaista), al rientro delle ferie la segretaria che ha preso la raccomandata ha consegnato l'avviso alla mia cliente, la quale l'ha girato al commercilaista, ha pagato tutto il debito in unica soluzione il 07 settembre 2011 quindo con 5 gg di ritardo,ora la gerit manda una cartella di euro 2284,00 euro per ritardo pagamento. Mi sembra assurdo si può fare qualcosa?
    grazie
  • Consulente  - Unica strada
    Salve Rita,
    l'unica strada percorribile è recarsi all'ente emittente dell'avviso bonario e presentare un'istanza di autotutela spiegando i fatti nella speranza che questa venga accolta.
  • fabio  - cartella esattoriale
    Buon giorno sono fabio da verona
    Per un errore mio di superficialità ho comprato casa usufruendo dell "agevolazione prima casa" per la seconda volta !!! non sapendo di averne gia usufruito su un appartamento, che i mie genitori mi hanno concesso il diritto di abitazione tanti anni fa.
    Sono cosciente della mia leggerezza e chi sbaglia paga, ma essendo quasi 30.000 euro , volevo chiedere se su questo tipo di sanzione si puo richiedere qualche tipo di rateizzazione? posso parlare con la Agenzia delle Entrate o devo richiederlo a Equitalia?
    nella attesa le porgo
    distinti saluti
  • Consulente  - Cartella Esattoriale
    Salve fabio
    essendole pervenuta la cartella esattoriale dovrà recarsi allo sportello equitalia.
  • angela  - rateazione equitalia
    Buongiorno sono angela da reggio calabria.
    Purtroppo mi trovo nella stessa situazione di mario, giovanni e tiziana ma non ho riscontrato alcuna risposta ai loro quesiti.
    Anch'io nel 2009 avevo iniziato a pagare la rateazione fatta con AE fino a maggio del 2011 ma avendone pagata una con 1gg di ritardo é stata sospesa e mi é arrivata sempre a maggio 2011 la cartella esattoriale.
    In questi gg sono andata all' equitalia per richiedere un'ulteriore rateazione ma il dipendente mi ha detto che risulta bloccata e non posso farla (ma non si capisce il motivo). Mi mandano all'AE ma ad oggi non mi hanno ancora saputo dare una risposta. Volevo quindi sapere come comportarmi e soprattutto se rientra nei miei diritti poterla fare vista la nuova normativa n. 16 del 02/03/2012.
    grazie.
  • Consulente  - Decreto Milleproroghe
    Salve Angela,
    in realtà il decreto operativo anche per le dilazioni come la sua. Se la sua patrica è bloccata credo lo sia perchè in questo momento c'è confusione totale su tutto. Tutti i dipendenti, ma non solo loro hanno paura di parlare perchè purtroppo come parlano sbagliano, ma non per ignoranza ma perchè le normative stanno cambiando giorno dopo giorno. Abbiate pazienza e tanta misericordia, anche se so che in questo momento è molto difficile. Cercate di capire che dall'altra parte c'è una persona come voi e che forse si sente anche in difficoltà visto che non sa rispondere a chi chiede e giustamente si aspetta di risolvere un dilemma. Intanto presenti istanza di autotutela all'agenzia delle entrate.
  • angela  - rateazione equitalia
    Intanto la ringrazio per aver risposto!!!!
    Cmq mi sono rivolta per l'ennesima volta all'AE e finalmente abbiamo accertato (sempre detto da loro, poi non si capisce niente) che il problema non dipende da AE ma da un problema tecnico tra Equitalia e la Sogei (società che opera nel settore dell'ICT del Ministero dell'Economia e della Finanza).
    Pertanto mi sono presentata nuovamente all'Equitalia e mi hanno detto che probabilmente riusciranno a risolvere il problema nella settimana entrante (o almeno spero).
    Ovviamente però, come da Lei consigliato, presenterò istanza di autotutela, anche se a questo punto credo dovrei procedere contro Equitalia. Mi conferma???
    Grazie ancora...
  • Consulente  - Istanza Autotula e segua la pratica con Equitalia
    Salve Angela,
    piano piano si cerca di rispondere a tutti.
    Personalmente l'istanza di autotutela all'agenzia dell'entrate la presenterei ugualmente anche se può essere inutile. Poi a questo punto "faccia la guardia" ad Equitalia. Consideri che come le dicevo in precedenza le modifiche apportate dal nuovo Governo sono molte e non è sempre facile capire il perchè del blocco della pratica.
    In bocca al lupo e ci tenga aggiornati.
  • sara  - DURC REGOLARE ma se salto una sìrata che succede??
    salve, sono sara, ho il durc regolare ma per il mese di maggio nello specifico il 16 non riuscirò a pagare la rata prevista (la seconda delle 4) il durc attualmente regolare ha validità di tre mesi che succede se saltando questa rata la pago in ritardo? quanto intercorre prima che l'ìimps comunichi la irregolarità nei comuni in cui svolgo la mia attività di ambulante? ho provato a chiedere all'imps competente l'eventuale rateazione ma mi hanno detto che non è possibile farla, vorrei chiarimenti in merito, grazie
  • Consulente  - Rateazione debito INPS
    Salve Sara,
    dopo 3 mesi il DURC non ha più valore il che significa che già quando richiederà il prossimo, questo sarà irregolare.
  • Luigi  - rateizzazione equitalia
    Salve sono Luigi,
    nel mese di marzo ho richiesto ad Equitalia la possibilità di rateizzare la somma di € 4.000 circa di alcune cartelle. Equitalia mi ha concesso la rateizzazione.
    La prima rata scadeva venerdì 4 maggio, ma io non potendomi assentare da lavoro l'ho pagata sabato 5 maggio, quindi con un giorno di ritardo. Cosa mi succederà? Continuo a pagare le altre rate, in anticipo a questo punto, o devo sospendere i pagamenti?
    Per favore vorrei avere tanto una risposta non so proprio cosa fare. Ho 47 anni, nel 2011 ho chiuso la mia attività e ora, dopo mesi di ricerca, ho trovato un piccolo lavoro dipendente che mi consente appena di pagare il mio debito e sopravvivere. Cosa devo fare?
  • Luigi  - rateizzazione equitalia
    :idea: :idea: Salve sono Luigi,
    nel mese di marzo ho richiesto ad Equitalia la possibilità di rateizzare la somma di € 4.000 circa di alcune cartelle. Equitalia mi ha concesso la rateizzazione.
    La prima rata scadeva venerdì 4 maggio, ma io non potendomi assentare da lavoro l'ho pagata sabato 5 maggio, quindi con un giorno di ritardo. Cosa mi succederà? Continuo a pagare le altre rate, in anticipo a questo punto, o devo sospendere i pagamenti?
    Per favore vorrei avere tanto una risposta non so proprio cosa fare. Ho 47 anni, nel 2011 ho chiuso la mia attività e ora, dopo mesi di ricerca, ho trovato un piccolo lavoro dipendente che mi consente appena di pagare il mio debito e sopravvivere. Cosa devo fare?
  • Consulente  - Pagamento in ritardo di una rata
    Salve Luigi,
    pagando in ritardo una rata non le succede nulla.
    Con la L. 44/2012 (decreto semplificazione) il beneficio della rateazione decade solo se non si pagano 2 rate consecutive.
  • franco  - articolo20
    ho chiesto una rateizzazione ad equitalia su un debito in parte non dovuto,cosi da arrestare gli interessi e ulteriori aggravamenti,e per poter preparare il ricorso verso l'inps in modo da poter stornare una parte del non dovuto la rateizzazione ha fatto lievitare la somma in modo spaventoso ho quindi fatto periziare la cartella evincendo che il tasso applicato era oltre il tasso di usura ho presentato istanza alla procura della repubblica ed al prefetto e mi è stato concesso l'articolo 20 adesso come mi devo comportare ?
    resto in attesa di una indicazione grazie
  • gianni
    ciao Franco,siccome ho lo stesso sospetto mi puoi dire a quale percentuale nn è usura? grazie
  • Consulente  - Articolo 20 Legge antiusura
    Salve Franco,
    se ho ben capito ha ottenuto dal prefetto l'articolo 20 della legge antiusura ed antiracket contro Equitalia?
    A questo punto con tale sentenza può ottenere dei mutui agevolati per pagare i debiti provocati dall'usura oppure presentare domanda per aderire al fondo di solidarietà antiusura, oppure aderire ai vari fondi messi a disposizione dalla Camera di commercio sempre con il fine dell'antiusura.
    Bisogna vedere in che luogo si trova.
  • franco  - articolo20
    Io abito a pulsano nella provincia di taranto,vorrei sapere come mi devo comportare e se nel caso mi doveste seguire voi che costo avrebbe grazie cordiali saluti franco luis ferrise
  • Consulente  - Prosecuzione pratica
    Salve Franco,
    se può contattarci per mail magari potremmo segnalarvi qualche collega che si trova nella sua zona.
  • Stefania
    Buongiorno, anche noi come moltissime altre persone ci siamo visti costretti a rateizzare cartelle per un importo di circa 100.000 €. ora, siamo arrivati a pagare fino alla rata n°8 con scadenza 20.03.2012, dopodichè ci siamo fermati per problemi, tra 15 gg avremmo la possibilità di continuare a pagare ovviamente comprese le rate precedenti. Lei che dice di questa situazione??? è grave??
    grazie in anticipo
  • franca farfaglia
    mi permetto di rispondere, visto il tuo panico, in attesa della risposta del consulente. non è grave quello che è accaduto, puoi pagare in ritardo una rata e la rateizzazione non decade, il problema si presenta se le rate non pagate sono due o se paghi in ritardo la prima. in ogni caso anche due rate non pagate non comportano la decadenza immediata del beneficio, l'importante è pagare prima che l'agente della riscossione accerti il mancato pagamento delle rate, pertanto ti consiglio di pagare anche una delle rate scadute direttamente presso lo sportello del concessionario.
  • franca farfaglia
    mi permetto di rispondere, visto il tuo panico, in attesa della risposta del consulente. non è grave quello che è accaduto, puoi pagare in ritardo una rata e la rateizzazione non decade, il problema si presenta se le rate non pagate sono due o se paghi in ritardo la prima. in ogni caso anche due rate non pagate non comportano la decadenza immediata del beneficio, l'importante è pagare prima che l'agente della riscossione accerti il mancato pagamento delle rate, pertanto ti consiglio di pagare anche una delle rate scadute direttamente presso lo sportello del concessionario.
  • franca farfaglia
    mi permetto di rispondere, visto il tuo panico, in attesa della risposta del consulente. non è grave quello che è accaduto, puoi pagare in ritardo una rata e la rateizzazione non decade, il problema si presenta se le rate non pagate sono due o se paghi in ritardo la prima. in ogni caso anche due rate non pagate non comportano la decadenza immediata del beneficio, l'importante è pagare prima che l'agente della riscossione accerti il mancato pagamento delle rate, pertanto ti consiglio di pagare anche una delle rate scadute direttamente presso lo sportello del concessionario.
  • stefania  - mille dubbi
    mille grazie Franca... ho un altra domanda, è possibile che da 64.000 € di cartelle chiedendo la rateizzazione sia arrivata ad un totale di 93 000 €??? :roll: :shock: mi sembrano una follia tutti questi interessi. se dovessi rivolgermi ad un avvocato è possibile trovare un cavillo in tutte quelle cartelle per riuscire a non pagare proprio tutto??? amici mi dicevano che è possibile "contrattare" il tutto. è vero??? grazie
  • Consulente  - Rateizzazione cartella
    Salve Stefania,
    intanto vorrei ringraziare Franca arrivata in soccorso.
    Per quanto riguarda la rateizzazione, Equitalia sta in questo periodo riaffrontando il problema della rateizzazione. In ogni caso in presenza di interessi superiori al tasso di usura, rivolgendosi ad un avvocato può impugnare la rateizzazione stessa.
    Le consiglierei prima di fare un salto ad equitalia e richiedere il controllo del conteggio effettuato.
  • andrea  - rate inps
    salve io ho rateizzato dei contributi inps per un certo periodo e ora sto per finire di pagare le ultime due rate, volevo chiederle se era possibile rischiedere un altra rateazione per un periodo diverso anche se non ho finito di pagare le ultime due rate
  • Consulente  - Nuova rateizzazione INPS
    Salve Andrea,
    non so qale sia la scadenza delle due rate, ma generalmente tra la presentazione della domanda di rateizzazione e l'approvazione del piano passa del tempo. Se la scadenza delle 2 rate è mensile potrebbe richiedere un ulteriore rateizzazione senza problemi. Oppure potrebbe richiedere il conteggio di una nuova rateizzazione includendo anche le due rate ancora da pagare (ma non le converrebbe tecnicamente)
  • Marco  - rateizzazione equitalia e procedimento penale
    Buona sera,
    ho ottenuto la rateizzazione per omesso pagamento contributi inps, stò pagando le rate, ne ho saltate 2 non consecutive e qualcuna l'ho pagata con dei giorni di ritardo, ma non mi hanno mandato alcuna comunicazione in merito dicendo che avrebbero applicato gli interessi di mora alla fine della ateizzazione. Ora mi vedo arrivare una notifica dal tribunale penale per mancato pagamento contributi quota dipendenti, chiedo è possibile che nonostante la rateizzazione io sia sottoposto a tale procedimento senza preavviso alcuno, neanche sul ritardo dei pagamenti (comunque avvenuti prima della scadenza successiva) oppure è frutto di mancata comunicazione tra equitalia e tribunale?
    Grazie per la risposta
    Marco
  • Consulente  - Rateizazione Equitalia
    Salve Marco,
    con tutta probabilità ci sarà stata una mancata comunicazione tra l'INPS ed il tribunale. Di conseguenza presentando la rateizzazione al tribunale dovrebbe mettere tutto a posto.
    Io non sò quanto sia l'importo legato ai contributi dei dipendenti, ma se le posso dare un consiglio al suo posto andrei all'INPS chiedendo di scorporare i due importi e pagare prima quella che ha trattenuto ai dipendenti e non versato e poi quella a suo carico.
  • Fabrizio  - Rateizzazione oltre le 72 rate
    Salve,
    il mio debito con Equitalia si è ingigantito per more, multe ( ad es. irap, che pur essendo una ditta individuale, non avrei dovuto versare ed è diventato ) ed è arrivato ad una cifra tale ( 70.000€ ) che non so più come affrontare, sono tornato a fare l'impiegato ( famiglia monoreddito ) con gli ovvi limiti del caso. Nelle mille proroghe, è possibile che vi sia una norma che mi consenta di pagare "ad libitum" coerentemente con le mie possibilità, sino al raggiungimento della cifra? La casa me l'han già portata via .. non mi rimane altra possibilità .. e le 72 rate canoniche sono insostenibili! Grazie se vorrà aiutarmi, comprendo ora i pensieri orribili che hanno portato le persone a compiere gesti estremi per questi problemi che divengono di fatto irrisolvibili ..
  • Consulente  - pagamenti quando si vuole
    Salve Fabrizio,
    purtroppo no. Nel milleproroghe non è prevista una cosa simile.
    Quello che può fare è richeidere sul sito dell'genzia delle entrate il suo codice fiscoonline e poi pagare andare sull'estratto conto di equitalia.
    Da li si può pagare parzialmente o totalmente una cartella per quanto si vuole.
    Si deve però fare attenzione perchè se magari decide di pagare una piccola cartella in due volte, deve rispettare dei termini da solo per evitare il moltiplicarsi degli interessi.
  • francesca  - rateizzazione in presenza di altre cartelle
    Salve, vorrei chiedere la rateizzazione per alcune cartelle, ma allo sportello di Equitalia mi è stato detto che prima devo pagare altre cartelle riguardanti dei tributi locali che non sono rateizzabili. Confermate? grazie
  • Consulente  - Rateizzazione cartelle esattoriali
    Salve Francesca,
    purtroppo non confermo la tesi di Equitalia a meno che non le avessero detto che o rateizza l'intero debito oppure prima di richiedere la t
    rateizzazione deve pagare le tabelle che non vuole includere nella richiesta
  • Federica
    Buonasera,
    ho diverse cartelle da pagare. Posso chiedere ad equitalia di fare la rateizzazione di due cartelle alla volta avendo così la certezza di poterle pagare? Nel caso fosse possibile per il restante debito potrei subire un pignoramento dello stipendio?
    Grazie
  • Consulente  - Rateizzazione Equitalia
    Salve Federica,
    in genere Equitalia concede la rateizzazione per l'intero debito.
    Può però dotarsi del codice PIN tramite il sito dell'agenzia delle entrate con il quale potrà entrare anche nel sito di Equitalia e da li pagare a "pezzi" le cartelle di Equitalia.
  • Federica
    Approfitto della Sua importantissima consulenza per farle un' ulteriore domanda :
    nel caso in cui decidessi di pagare a pezzi le cartelle (dando quindi circa € 200 al mese) rimane sempre la possibilità che equitalia si rivalga sul mio stipendio nonostante la buona volontà e il sacrificio enorme visti i tempi che corrono?
    La ringrazio nuovamente
  • Consulente  - Tempistica Equitalia
    Salve Federica,
    in genere Equitalia non mette subito in pratica simili aggressioni dl patrimonio se il debito non supera i 20.000 euro.
    Bisogna poi considerare il tempo di giacenza delle cartelle.
    Non le posso assicurare nulla, le posso dire che se le cartelle si sono formate da poco tempo Equitalia non ha fatto in tempo nemmeno a passarle all'Ufficio Legale.
  • stefano  - Rata inps
    Salve
    sono un imprenditore ditta individuale ho sempre pagato tutto ma adesso non posso pagare la rata inps con scadenza 16Novembre il mio inps personale.
    Cosa mi succederà???
  • Consulente  - Pagamenti contributi INPS in ritardo
    Salve Stefano,
    nell'immediato non succede nulla di grave. Consideri che su circa € 800,00 di contributi dopo circa 2 mesi che ne chiedono 813,00 circa tra sanzioni ed interessi.
    Il problema sta invece nel calcolare la nuova stringa da usare per il pagamento quando invece desidera pagarlo lei.
    Le consiglio quindi di richiedere il codice PIN sul sito dell'INPS in modo tale poi da poter calcolare da solo, senza recarsi all'INPS, il nuovo codeline (quel lunghissimo numero usato per il versamento) che dovrà usare per il versamento.
  • Cinzia  - proroga rateazione
    Buonesera, mi rivolgo a lei perchè il mio commercialista sembra non sapermi consigliare. Sto chiedendo una rateazione in proroga, possibilità concessami dal decreto milleproroghe, su un debito iniziale di 60000 euro me ne rimangono 13000. Equitalia pero' mi chiede di dimostrare con un indice di liquidità più basso un peggioramento della situazione. Purtroppo il mio indice è leggermente superiore a quello presentato in occasione della prima rateazione, perchè fra i crediti mi risultano ancora quelli inesigibili (con causa in corso)e quelli che non posso in cassare per il durc irregolare (verso le pubbliche amministrazioni). Secondo lei posso addurre sulla richiesta di rateazione tale giustificazione oltre al conteggio fatto dal commercialista sperando in un accoglimento? La prego di volermi rispondere, non so cosa fare, presentare la richiesta o meno. Ringrazio per il momento e saluto, Cinzia
  • Consulente  - Crediti inesigibili e DURC irregolare
    Salve Cinzia,
    come prima cosa dovrebbe sottolineare la presenza del durc irregolare che non le permette di incassare i crediti verso Amministrazioni pubbliche che dovrebbe ridurre il suo indice di liquidità, così come spostare a perdite su crediti quei crediti oggetto di causa.
    Tuttavia mi scusi se le pongo una domanda. In presenza di un durc irregolare, non ha provato a richiedere la rateizzazione all'INPS, INAIL o CASSA, in modo tale che con il pagamento della prima rata, il durc poteva diventare regolare ed incassare i crediti nei confronti della pubblica amministrazione?
  • Cinzia  - esatri
    Grazie per avermi risposto, ho fatto come Lei mi ha suggerito, sono andata all'esatri, ho presentato allo sportello la domanda di rateazione su cui avevo indicato il fatto del DURC irregolare, sembrava andasse tutto bene, poi l'impiegato ha inserito la domanda (che ora pare sia autorizzativa, da quanto ho capito se è accettata dal sistemna è già autorizzata), ma il sistema non ha consentito di concludere la pratica; l'impiegato ha quindi chiamato un dirigente il quale, dopo aver visionato alcune stampe, mi ha spiegato che non posso richiedere la rateazione così come l'ho preparata, in quanto una cartella di quelle incluse nella domanda è costituita solo da more (che secondo il dirigente erano rimaste da qualche parte) e quindi non rateizzabile, che, nel caso avessi voluto procedere con la rateazione, avrei dovuto pagare subito quella cartella, di tener e far presente alla cassa, quando fossi andata a pagare) che risulta a favore dell'azienda un credito verso l'esatri di euro 160,00 ...
  • Consulente  - Meglio non discutere per non perdere tempo
    Salve Cinzia,
    non credo che in questo caso vi sia tempo per le chiacchiere considerata la necessiatà del durc regolare.
    A tal proposito quindi pagarei la cartella da 160 euro per ottenere la rateizzazione del debito.
    Per quanto riguarda l'accertamento delle sanzioni e degli interessi è necessario verificare se ha pagato con ritardo le cartelle esattoriali a cui fanno riferimento le sanzioni.
    Quindi procederei al pagamento della cartella di 160 euro e mi presenterei allo stesso sportello per richiedere la rateizzazione.
    Per quanto riguarda invece la seconda parte, quella dei debiti personali, cos'è che non è pronto il modello ISEE?
  • Simona
    Ciao a tutti. siamo ormai alla frutta. abbiamo tenuto duro per qualche anno ma ormai non troviamo più nessuna soluzione. la banca ci ha mandato un pignoramento di € 6 000,00 per rate mutuo arretrate e mi chiedo come possa essere possibile quando la banca ci ha valutato la nostra casa un milione e mezzo di euro !!!!!!!!!!! poi abbiamo 4 rate in arretrato con esatri che ci aveva concesso una rateazione per un importo di circa 90 000,00 tra cui 24 000,00 solo dei loro interessi. abbiamo sempre dato fiducia al lavoro ma ora è finito e noi ci ritroviamo a dover farci portare via la casa (l'abbiamo messa in vendita, ma il mercato sembra fermo) ... è possibile che esatri chiuda un occhio e ci sospenda per qualche mese le rate...?? per quanto riguarda il mutuo neanche vi chiedo so già come la pensano... aiutano solo i dipendenti ma ai datori di lavoro in difficoltà chi ci pensa?? siamo giovani e speranzosi, abbiamo una figlia piccola e ci piacerebbe poterle dare un futuro miglior di quell...
  • Consulente  - Sportello dell'Agenzia delle Entrate per le piccol
    Salve Simona,
    è stato aperto uno sportello dell'agenzia delle entrate per le imprese che resistono. Se il debito esatri comprende anche quello relativo alle imposte, provate a chiedere a loro.
  • vanessa  - rateizzazione inps
    sono una dipendente di una srl vorrei sapere se possiamo fare noi online la rateizzazione inps per contributi ancora non iscritti a ruolo se e' si mi puo' dire come ?

    grazie di cuore
  • Consulente  - Presentazione all'INPS RATEIZZAZIONE
    Salve Vanessa
    ci sono due diverse modalità. La prima è che inizia a pagare i contributi e poi l'INPS le invierà le sanzioni.
    La seconda è presentare un'istanza di rateizzazione direttamente all'INPS di competenza prima che arrivi ad Equitalia.
  • Giuseppe Pisapia
    Il caso di specie comporta l'automatica decadenza del beneficio,questo perchè la prima rata non è ravvedibile,nè automaticamente iscrivibile a ruolo.Ciò rimane confermato anche dal dcreto salva italia.
  • luisa
    siamo disocupati con casa in affitto e solo 1 dei notri tre figli lavora come apprendista .mio pare ha fatto testamento con mia madre usufruttuaria a me ha lasciato 3 locali commerciali da cui nn percepisco nulla e campiamo con lapensione e la invalidità di mamma cioè faccio la badante e vengo ricompensata con essa equitalia mi ha mandato il conto 38 mila euro econ un preavviso di ipoteca su 2 miei immobili,domani ritirerò il conto di mio marito che sarà piu alto sto producendo eisee e altro come posso farmi rateizzare tutto? sono in comunione dei beni e possibile che ipotechino anche lo altro locale?
  • Consulente  - Ipoteca locali
    Salve Luisa
    purtroppo i locali non essendo abitazione principale possono essere oggetto di ipoteca.
  • luca  - richiesta durc
    salve nel 2007 ho chiuso una ditta perche non avevo più lavoro e nessuno mi pagava lasciando inps da pagare , oggi apro una nuova ditta in un comune diverso perchè sembra che nel mio settore il lavoro si sta smuovendo , avrò dei problemi per la richiesta del durc avendo del debito con l'nps negli anni precedenti ma con una ditta diversa e posizione inps diversa?
  • Consulente  - Apertura ditta con stesso codice fiscale
    Salve Luca,
    probabilmente aprendo una ditta individuale le verranno inviate le cartelle relative ai vecchi contributi INPS da pagare.
  • Raffaele  - Ultima rata pagata in ritardo
    Buongiorno
    Ho rateizzato una cartella esattoriale di equitalia, l ultima rata e' stata pagata in ritardo di due giorni, ( totale cartella 1100, rateizzato in 6 rate trimestrali da circa 170€ cad) ho ricevuto una raccomandata da equitalia che mi chiede euro 839 causa ritardo di 2 gg nel pagamento Dell ultima rata. E' normale che mi chiedano questa cifra abnorme per aver ritardato di soli 2 gg l ultima rata?

    Grazie
  • francoluis  - denunciali per usura e estorsione
    fai periziare le cartelle comprese quelle che hai pagato e denunciali per usura ed estorsione immediatamente,non chiedere agisci !
  • Anonimo
    salve sono pietro . nel 2008 ho avuto la ratealizzazzione da equitaliama per motivi economici non ho piu potuto far frinte alle rate ..volevo sapere se domando una nuova rateazzione puo venirmi concessa?
  • Consulente  - Rateizzazione
    Salve Pietro,
    nonso quante rate abbia saltato, ma si aspetti una cartella esattoriale unica che richieda tutto l'importo residuo.
    Non credo possa essere concessa una nuova rateizzazione, ma tentare non nuoce mai.
  • luisa
    grazie di aver risposto velocemente le faccio un altra domanda .Il mio debito è di 38,mila euro considerando la mia situazione (disoccupazione di entrambi)posso dire che viviamo con gli aiuti della famiglia e della somma che percepisco come compenso dalla pensione di mamma o e meglio nn dirlo?é possibile che i debiti di mio marito vadano a me perchè in comunione dei beni? inoltre le chiedo che con 72 rate proprio nn ci stiamo posso proporre 100 euro mensili con la ultima rata col residuo debito e poi la somma poterla rateizzarla ,anche perchè nn credo che mmamma abbia la fortuna di vivere 100.grazie :
  • Consulente  - Reddito Familiare
    Salve Luisa,
    non riesco a trovare il suo precedente quesito. In ogni caso non credo che le accettino la proposta di versare 100 euro mensili.
    Provi allora a contattare di volta in volta i singoli enti con cui ha il debito.
  • Silvia  - Errato importo rateazione
    Buonara, avrei un quesito da porre: ho proceduto con la rateazione di un avviso bonario.
    la scorsa settimana mi è arrivata una cartella da Equitalia relativa a quell'avviso bonario_
    Mi sono accorta che ho rateizzato un importo diverso rispetto a quello indicato nell'avviso bonario (è stata proprio una distrazione!).
    Praticamente ho versato delle rate di importo inferiore (di circa 6 Euro ciascuna).
    Ora mi chiedono la sanzione del 30% sull'intero importo dell'avviso bonario. Posso far qualcosa? Grazie 1000 a chi mi darà una risposta
  • Consulente  - Normativa applicata è normativa in vigore
    Salve Silvia,
    poichè quanto applicato rispecchia la normativa applicata, l'unica cosa che può fare è recarsi presso l'Agenzia delle entrate e richiedere il riconoscimento dell'errore.
  • Valentina
    E' possibile richiedere una rateizzazione INPS se è già in corso un'altra rateazione con lo stesso Ente?
  • Consulente  - Ulteriore rateizzazione debito INPS
    Salve Valentina,
    in genere si cerca di chiudere una rateizzazione per poi arirne un'altra. Può vedere se possono variarle quella in corso.
  • DISPERAZIONE è IL NOME GIUSTO  - INSOSTENIBILE
    AIUTO... quello che mi chiedo io è possibile che da un importo di € 63 445,68 ovviamente già comprensivi di interessi mi sia stata fatta una rateizzazione per un totale di 93 472,90 !!!??? STROZZINI SONO !!!
    e se non bastasse adesso devo richiedere una seconda rateizzazione per un importo di 67 000,00 i quali stando alla prima mi diventeranno circa 100 000,00 ... NON NE POSSO PIU. sostenere 3 000,00 di rate mensili solo di esatri è insostenibile.... ma come fare????
  • Consulente  - Attenzione con pratiche Esatri - Equitalia
    Salve Anonimo,
    attenzione con le rateizzazioni. Ultimamente tali enti sono stati denunciati per aver applicato tassi di interessi troppo elevati.Al posto suo farei verificare da un avvocato la rateizzazione che le era stata accordata
  • Mario  - Informazione Inps
    Salve
    io ho chiuso al 31 12 2011 la mia ditta individuale ora devo pagare circa 1000 euro di inps.Come funziona la rateizzazione con l inps?
  • Mario  - Informazione Inps
    Scusi ho chiuso la mia attività ditta individuale il 31 12 2012
  • Consulente  - Debiti ditta individuale cessata al 31 dicembre 20
    Salve Mario
    i debiti della ditta individuale rimangono sulla persona ed aggrediscono il patrimonio della persona stessa.
    La rateizzazione va chiesta all'INPS.
  • anna  - blocco di c/c
    Buon giorno sono anna, volevo sapere se equitalia puo mantenere attivo un blocco su c/C bancario anche se la rateizzazione e stata accettata e viene pagata regolarmente...loro avevano detto che con l accettazione della rateizzazione ed il pagamento della prima rata il blocco veniva tolto...ora devo richiedere un mutuo per la mia casa e ho paura che non me lo passino a causa di questo blocco
  • Consulente  - Sblocco del c/c in presenza del pagamento della I
    Salve Anna,
    confermo quanto sostenuto da Equitalia. Dopo il pagamento della 1° rata dovrebbe essere tolto il blocco sul c/c.
    Ha provato a portare le ricevute di pagamento presso Equitalia e sollecitare l'operazione?
  • sim  - rateizzazione equitalia
    Volevo sapere se potevo far controllare , e da chi, la rateizzazione richiesta ad equitalia da parte di mio fratello... a fronte di un debito iscritto a ruolo di 30.00,00 circa chiedono in 72 rate interessi e spese per circa 10.000 euro alla fine. Tenendo conto che nell'iscrizione a ruolo sono gia' iscritti degli interessi, mi calcolano interessi su interessi e spese su spese.... prima rata 700,00€ altre rate 580€ al mese... ma cosa serve l'ISEE, mio fratello prende 1000 al mese come puo' pagare!!
  • Consulente  - Controllo rateizzazione
    Salve SIM,
    fa bene a far controllare la rateizzazione,
    anche il nostro studio, con degli avvocati si occupa ad esempio di verificare tali situazioni.
    Consideri che Equitalia è stata denunciata per tassi usurai.
    In ogni caso noi siamo a Roma, ma se lei non è a Roma può andare da un avvocato tributarista.
  • SIM  - RATEIZZAZIONE EQUITALIA
    Volevo sapere se voi avevate qualche nominativo, di Studi di Avvocati in Milno specializzati in questi casi.
    La rigrazio anticipatamente.
  • Consulente  - Avvocato specializzato a Milno?
    Salve Sim,
    l'avvocato che le servirebbe dovrebbe risiedere a Milano?
  • sim
    si sarebbe per me piu' facile contattarlo ed esporre le problematiche del caso
  • Consulente  - Contatto a Milano
    Salve Sim,
    provo a verificare se tra i professionisti che conosco ci sono esperti per lei.
  • sim
    grazie mille!!
  • Consulente  - Contatti
    Salve Sim,
    se mi manda una mail al mio indirizzo di posta elettronica. info@gruppoantonacci.it le scrivo i dati della persona a cui potrà rivolgersi.
  • sim
    mandata mail
  • Dededede  - DURC
    Buongiorno, volevo sapere se posso richiedere il DURC anche se ho la rateizzazione delle tasse, ho un piccola impresa a conduzione familiare( io e mio Marito).
    Grazie.
  • Consulente  - Pagamento delle rateizzazioni in corso e DURC
    Salve Dededede,
    se sta pagando tutte le rateizzazioni può richiedere il DURC
  • Salvatore  - Ritardo rata INPS
    Buongiorno, ho in corso la rateizzazione di contributi INPS scaduti, purtroppo ho pagato una rata con un giorno di ritardo, cosa succederà? Decadrà la rateizzazione, avrò altre sanzioni da pagare? Grazie
  • MARILENA  - rateizzazione decaduta
    buon giorno il mio compagno nel 2010 ha chiesto la rateizzazione per un po e' riuscito a pagare poi ha subito una truffa e causa della sua malattia(sclerosi multipla)ha dovuto smettere di lavorare ora sono sua dipendente perche' ho perso il lavoro nel frattempo non ha piu' potuto pagare la rateizzazione perche' avevamo e abbiamo altri finanziamenti in corso .nei giorni scorsi ci sono arrivati i bollettini di pagamento il giorno dopo una lettera che diceva che la rateizzazione e sceduta di presentarsi presso gli uffici pensa che ci daranno la possibilita' di rateizzare nuovamente? grazie
  • Consulente  - Possibile rateizzazione
    Salve Marilena,
    ma chi vi ha concesso la rateizzazione? e per cosa?
  • marilena  - rateizazione
    buon giorno scusi ha ragione parlavo di equitalia oltretutto qualche settimana fa nel giornale di alessandria c'era un articolo che un utente ha ricevuto una cartella equitalia tramite raccomandata e la parte dove c'e' la notifica non era compilata quindi e' stata dichiarata dal tribunale non esistente a noi le cartelle equitalia sono sempre arrivate per raccomandata e non compilate nella notifica cosa sim deve fare? grazie
  • Consulente  - Mancata notifica
    Salve Marilena,
    in realtà bisogna vedere cosa si intende per macata notifica.
    In ogni caso considerata la tipologia della malattia, provi a chiedere ad Equitalia una nuova rateizzazione.
  • Salvatore
    Buongiorno, ho in corso la rateizzazione di contributi INPS scaduti, purtroppo ho pagato una rata con un giorno di ritardo, cosa succederà? Decadrà la rateizzazione, avrò altre sanzioni da pagare? Grazie
  • Consulente  - Decadenza Rateazione dopo il mancato pagamento di
    Salve Salvatore
    nel messaggio INPS 5508/2012 l'INPS fa presente che la revoca della rateazione si ha quando non si pagano consecutivamente due rate di seguito. Probabilmente le arriveranno delle sanzioni a fine piano
  • Silvia  - Mancato pagamento rata INPS
    Buongiorno,
    ho in corso una rateizzazione con l'INPS ed ho saltato il pagamento di una rata.
    Vorrei sapere se alla scadenza della successiva devo pagarne 2 o posso continuare con quella nuova e quando avrò maggiore disponibilità economica la recupero??
    Grazie
  • Consulente  - Decadenza della Rateizzazione solo dopo mancato pa
    nel messaggio INPS 5508/2012 l'INPS fa presente che la revoca della rateazione si ha quando non si pagano consecutivamente due rate di seguito. Probabilmente le arriveranno delle sanzioni a fine piano
  • simona  - ipoteca di 3 grado
    Buongiorno,ho una situazione esatri molto complicata e a rischio... mi spiego...
    nel 2010 chiedo una rateizzazione di un importo di circa 80 000, ma da 6 mesi non la sto pagando piu causa mancanza di lavoro, esatri ha già iscritto ipoteca sulla mia casa, ma la loro è un ipoteca di 3 grado dato che prima ci sono i due mutui che sto pagando. può esatri passare avanti alle banche e pignorarmi la casa??
    grazie di una vostra risposta
  • simona  - cartelle datate
    Altra domanda...., nelle cartelle che devo pagare ci sono sanzioni datate 1999, notificata e iscritta a ruolo nel 2003 - datata 2002 notificata e iscritta a ruolo nel 2007 - datata 2005 notificata e iscritta a ruolo nel 2006...
    e via dicendo...
    non sono troppo vecchie???
    grazie ancora
  • Consulente  - Pignoramenti casa
    Salve Simona
    essendo di III° deve aspettare.
    Per quanto riguarda la seconda domanda invece non sno troppo vecchie perchè sono state notificate prima della scadenza dei 5 anni.
  • Scarano Alfonsina  - Rateizzazione ulteriore
    Dopo aver chiesto una rateizzazione all'equitalia e non avendo pagato non più di 2rate, non mi è stata accordata una ulteriore rateizzazione. Posso fare qualcosa? Grazie
  • Consulente  - Nuova rateizzazione
    Salve Alfonsina
    probavilmente la rateizzazione in corso ha raggiunto il massimo delle rate.
    Provi a pagare qualche rata e poi a richiedere la revisione della rateizzazione in corso.
    Ma questa è una mia ipotesi, non conoscendo gli importi delle cartelle.
  • pamela  -  e se l'agenzia delle entrate sbaglia?
    le scrivo perchè mi è capitata una cosa sgradevole. nel 2011 mi sono rivolta all'agenzia delle entrate per il modello unico. l'anno dopo sono stata rimborsata, e qui tutto bene.... settimana scorsa mi è arrivata una raccomandata dall'agenzia delle entrate che mi dice che il mod unico era errato nella parte riguardante gli interessi su mutuo (aperto al 50% insieme al mio allora fidanzato a novembre 2010)era stata inserita una cifra sopra i 3000 € (essendo al 50% non potevo superare i 2000 €, lo so)... mi hanno ricalcolato la cifra che devo allo stato..risultato, anche nella raccomandata la cifra è sbagliata, e quindi devono ricalcolarla ancora...... la mia domanda è: perchè oltre alla cifra che devo pagare mi hanno aggiunto una sanzione e anche gli interessi???? la cifra rasenta i 100 €, non è eccessiva... però l'errore non è mio... perchè devo essere sanzionata?? ma comunque dicono che devo pagare... ho gia fatto istanza di autotutela, ma mi hanno gia detto che per gli interessi e ...
  • Consulente  - COnteggi agenzia delle Entrate
    Salve Pamela,
    purtroppo questa normativa è stata introdotta perchè molte persone inseirvano nel proprio 730 spese inesistenti che poi l'agenzia delle entrate era costretta a controllare e rivedere.
    Inserendo delle sanzioni ha limitato l'eccessivo uso di questa pratica. So che nel suo caso no si tratta di malafede, ma quando esiste una normativa, questa è uguale per tutti.
    Le verrò quindi applicata una sanzione del 10% e gli interessi pari al tassi di interesse legale annuo maturato dal momento della presentazione del modello Unico.
  • santino  - durc e dilazione gestione separata
    richiesta dilazione per debiti come amministratore ad ottobre 2012 ad oggi non l'inps non ha fornito nessun piano di ammortamento. ovviamente durc risulta irregolare e gli enti non provvedono alla liquidazione delle fatture.
    cosa bisogna fare?
    non avendo disponibilità economica è impossibile pagare l'intero debito.
    Grazie
  • Consulente  - Dilazione non ancora concessa
    Salve Santino,
    si rechi presso gli sportelli INPS e con molta calma si faccia dire a che punto sia la pratica di rateazione del debito per la regolarizzazione del DURC.
    Dica ceh è importante, magari procedono a fargliela subito, non si sa mai.
  • Roberta  - INPS
    Buon giorno, ho chiesto di rattizzare la cartella dell'inps del 16 giugno, è stata accettata,la prima scadenza è l'11 luglio, se nn dovessi pagare cosa succede!
  • Consulente  - Mancato pagamento della prima rata
    Salve Roberta in questo periodo come si parla si parla male.
    Sembrerebbe con non dovrebbe succedere nulla.
    Tuttavia se non paga la prima non riceverà mai il durc
  • Francesco  - Validità del durc alla luce del recente decreto de
    Buona sera.
    A Marzo mi è stato rilasciato a seguito di rateizzazione il DURC con scadenza 25 Giugno, per ottenere dei pagamenti da una Azienda Ospedaliera presso cui effettuo delle riparazioni. Con il decreto legislativo del FARE entrato in vigore il 22 Giugno i termini di validità del certificato sono stati portati a 180 giorni invece dei precedenti 90.
    Il certificato a me rilasciato a Marzo e originariamente scadente il 25 Giogno è ancora valido o no. Grazie e saluti
  • Consulente  - Validità non retroattiva con il decret del fare
    Salve sig. Francesco,
    dovrà richiedere un nuovo DURC. Il decreto non ha validità retroattiva
  • ANGELO DI MAURO
    sALVE SONO IL RAPPRESENTANTE LEGALE DI UN SRL VOLEVO SAPERE SE E' POSSIBILE RATEIZZARE DUE VOLTE LE STESSE CARTELLE.
    PRATICAMENTE AVEVO UNA RATEIZZAZIONE IN CORSO HO PAGATO UN PO DI RATE POI HO SOSPESO I PAGAMENTI PER MANCANZA DI LIQUIDITà...SUCCESSIVAMENTE MI è STATA NOTIFICATA UN ALTRA CARTELLA HO CHIESTO LA RATEIZZAZIONE E PER EVITARE CHE MI CHIEDESSERO IL PAGAMENTO DI QUELLE VECCHIE HO CHIESTO UNA NUOVA RATEIZZAZIONE COMPRESNSIVA DELLE PRIME...pURTROPPO HO PAGATO SOLO LA PRIMA ED ORA è DECADUTA. è POSSIBILE PER LA TERZA VOLTA PROVANDO LE GRAVI DIFFICOLTA' DELL AZIENDA DI RATEIZZARE DI NUOVO?
  • Consulente  - CONTATTI CON EQUITALIA
    Salve Angelo
    purtroppo in questi casi l'unico consiglio che posso darle è stabilire un contatto con il personale Equitalia per evitare che le venga notificata altra cartella.
  • alessandro  - ici + equitalia
    Buongiorno, le scrivo perchè sta diventando veramente difficoltoso anche respirare:
    avevo un hotel di pregio in un palazzo storico monumentale, tale immobile era sottoposto al vincolo della soprintendenza, quando noi nel 99 decidemmo di fare i lavori di ristrutturazione e cambio d'uso da abitazioni a albergo l'architetto dovette emettere una relazione al comune in cui si diceva che il bene non era più sotto vincolo (mai avuta nessuna lettera nella quala la soprintendenza ci diceva che era decaduto tale titolo) l'arch. scrisse cosi perchè pensavamo di sciupare i pavimenti ecc... invece riuscimmo nel mantenimento totale di come era l'immobile all'inizio, il tempo va avanti e arriva la prima ici circa 6000 euro l'anno (anno 2000) noi diciamo che è impensabile in quanto è vincolata la facciata di tale immobile e visto che le camere poggiano sulla parete esterna (vincolata) si suppose che almeno le camere che davano sulla facciata fossero scorporate, il tempo va avanti e nel 2008/9 si v...
  • Consulente  - Concordato con il Comune
    Salve Alessandro,
    andare al Comune, Le consiglierei da solo, giusto per capire se può, non le costa nulla ed al massimo può ricevere una risposta negativa.
    Considera poi che molti Comuni da quest'anno hanno lasciato il servizio di riscossione Equitalia.
  • Jose  - Condono tombale
    Buon giorno vorrei sapere ho un debito di 130.000 euro si fascio una ratearizazione per 7 anni e pago normalmente e poi esce un condono tombale che succede con il debito mio . Debo pagarle sempre o poso aderire al condono.
  • Consulente  - Condono tombale?
    Salve Jose,
    l'adesione ad un possibile condono tombale in genere si fa per recuperare i soldi.
    Immagino di si.
  • patrizia  - avviso di accertamento 20089
    mi è stato notificato un avviso di accertamento anno d'imposta 2008. In pratica ho regolarmente trasmesso il modello 730 ma anziche indicare i due cud di quell'anno ne ho indicato uno per cui scatta una differenza d'imposte e sanzioni.

    Oggi sono disoccupata regolarmente iscritta al collocamento.

    Cosa posso fare per questo avviso?

    grazie per collaborazione
    Patrizia
  • Consulente  - Irregolarità nella presentazione dei cud
    Salve Patrizia,
    l'unica cosa che può fare è chiedere la rateizzazione del debito.
  • Alessandra  - Rateizzo
    Buongiorno sono Alessandra,io ho fatto raterizzare l'importo di 2.600€ in 6 rate .Fin ora tutte pagate, la prossima scadenza è a fine gennaio le rimanenti rate posso ulteriormente rateizzare e ridurle? HO un contratto di lavoro che scade a breve,indipendentemente dal rinnovo è fattibile?

    Grazie.
  • Consulente  - Prolungamento rateizzazione
    Salve Alessandra, in teoria non possono rateizzare un importo rateizzato. In pratica è da vedere anche alla luce dei nuovi termini di rateizzazione.
  • Davide  - Proroga rateizzazione
    Salve le volevo chiedere un informazione io ho un Srl che ha chiesto la rateizzazione per varie cartelle quitali ma dato che ho avuto varia gente che non mi ha pagato sono 4 mesi che non le pago. Adesso le rate non pagate possono essere fino a 8 ma posso chiedere la proroga anche sulle rate non pagate o prima devo pagarle e chiedere la progoga dopo? Grazie
  • Davide  - proroga
    Sono sempre il ragazzo di prima non so se proroga è giusto io vorrei chiedere una nuova rateizzazione allungando i tempi. Però avendo delle rate non pagate anche se non l'ho mai chiesta prima devo pagarle o posso richiederla in quanto non decaduta??
  • antonella  - Rigetto
    Buonasera,
    con la presente vorrei confrontarmi con Lei circa un caso particolare. Ho in piedi la rateizzazione di 4 cartelle per le quali ho recentemente ricevuto un avviso di rigetto. Mi sono accorta che, in realtà l'ISEE prodotto dal mio vecchio commercialista non era del tutto corretto. A questo punto, posso presentare una nuova istanza con i documenti corretti oppure l'unica strada percorribile è quella del ricorso? Grazie in anticipo per la risposta.
  • stefano  - durc
    buonasera...non ho pagato 5 rate di equitalia ,vado all'INPS e mi dicono che sono sotto di 5 cartelle nei pagamenti da equitalia e non possono darmi il DURC regolare, vado da equitalia e mi dicono che posso scendere fino a 7 cartelle e il DURC mi deve essere rilasciato regolare...chi ha raggione??? grazie.
  • Consulente  - Si faccia dare documenti da equitalia
    Salve Stefano si faccia dare la circolare da equitalia e la porti all'INPS.
  • Consulente  - Proceda con ricorso
    Salve
    personalmente in questi casi eviterei il decorso dei 60 giorni entro il quale fare il ricorso.
  • Francesca  - Rata
    Salve io ho pagata prima rata di una rateizzazione con equitalia ( totale 1400) purtroppo x motivi personali le altre 11 rate sono scadute. Ora vorrei pagare come devo fare? A me non è pervenuto ancora nulla!!!.. Posso richiedere altra rateizzazione????
  • Consulente  - Nuova rateizzazione
    Salve Francesca provi a richiederla giustificando un peggioramento delle condizioni di pagamento in precedenza. Se non lo accettano, inizi a pagare lei dei mav che può farsi dal sito di equitalia per evitare il pagamento dell'intera cartella.
  • enrico
    ciao.. volevosapere se salto una rata equitalia e nn la pago entro la scadenza di quella sucessiva e poi pago quella sucessiva nella giusta scadenza , per poi pagare dopo 2 giorni quella arretrata...è possibile? o devo pagare quella arretrata proprio entro la scadenza di quella sucessiva c osa succede? altrimenti?.
  • Consulente  - Nuova disciplina sulla decadenza del beneficio del
    Salve Enrico ti do una bella notizia, ma non esagerare se no ti crei dei seri problemi.
    "si decade dal beneficio della dilazione in caso di mancato pagamento di otto rate anche non consecutive (decreto legge 69/2013, cd. "Decreto del fare")" .
  • Manuela  - Annullamento cartella dopo pagamento delle rate
    Buonasera
    vorrei sapere se è possibile chiedere l'annullamento di una cartella dopo che si è iniziato a pagare la rateizzazione.

  • Consulente  - Richiesta annullamento della cartella rateizzata.
    Salve Manuela,
    dipende dalla motivazione. Se ha già pagato il tributo, certo che lo può fare.
    Non può essere annullata però per tutte le ragioni.
  • luigi  - rata in ritardo
    Salve, ho chiesto la ratealizzazione che mi e' stata accordata , solo che ho pagato la proma rata di qeuesta il giorno dopo della scadenza. Andro' incontro a dei problemi ? Grazie
  • Consulente  - Rateizzazione Equitalia
    Salve Luigi
    con il D.L. entrato in vigore lo scorso anno pagare in ritardo una rata non succede nulla. Non deve pagarne in ritardo 2 di seguito per evitare che la rateizzazione venga annullata.
  • Maria Grazia Santini  - rateazione
    Ho una rateizzazione con equitalia. Mi sono accorta che alla scadenza del 15 aprile ho pagato la quarta rata invece della seconda. Cosa devo fare?
  • Consulente  - Pagamento rate Equitalia
    Alla prossima scadenza paghi la seconda rata e poi la terza.
  • Danilo  - interesse su rata
    Buona sera, nel 2011 ho iniziato a pagare un rateizzo IVA del 2008. Per un errore nella terza rata è stato riportato solo il montante della rata 9001 e non la quota interessi 9002. La rata con scadenza 02/08 era stata pagata il 30/07, mentre la parte mancante, quando il consulente si è accorto, è stata pagata il 22/08, prima della scadenza della rata successiva, trimestrale. Da allora nessun altro errore e rate finite. A novembre mi è arrivata una cartella Equitalia in cui mi contestavano il mancato pagamento della quota interessi e mi chiedevamo il pagamento della sanzione al 30% oltre interessi. Premetto che l'ammontare degli interessi pagati in ritardo era di € 8,32 e la cartella è di € 557!!!
    come se non bastasse per vari motivi la cartella è finita sotto al mucchio e ora,sono trascorsi i 60 giorni dalla notifica. Posso fare ancora qualcosa o mi metto l'anima in pace?
    grazie
  • Consulente  - Provi a recarswi all'agenzia dell'entrate
    Salve Danilo
    probabilmente le avranno sanzionato tutto il pagamento e non soltanto la sanzione.
    Ci vada il prima possibile però.
  • pollon  - rata con due giorni di ritardo
    Salve chiedo un' informazione: nel 2013 ho richiesto e ottenuto ratezione per iva. purtroppo ho pagato con un ritardo di2giorni una sommarata e ora mi è arrivata una cartella da equitalia che mi obbliga a pagare entro 60 giorni ildebito t otale più il trenta per cento. é una somma abbastanza alta cosa si può fare? grazie
  • Consulente  - Decreto milleproroghe che annulla la richiesta di
    Salve Pollon
    il decreto Milleproroghe ha addirittura annullato il pagamento dell'intero debito, qualora si saltasse il pagamento della prima rata. Lei ha ritardato il pagamento di 2 giorni. Si rechi presso l'agenzia di Equitalia e si faccia annullare la cartella ricevuta proprio sulla base del decreto Milleproroghe ovvero il D.L. 225/2010.
  • Franco
    Ho pagato una rateizzazione irpef da avviso bonario.ho pagato 5 rate su 6.Per aver omesso l' ultima rata cosa succede?Dovrò pagare il 30% in più su tutta la rateizzazione già pagata o solo sull' ultima rata omessa?
  • Consulente  - Consulente
    Se deve pagare l'ultima rata si rivolga all'agenzia delle entrate che le faranno i nuovi conteggi per il pagamento dell'ultima rata, senza aspettare la cartella Equitalia dove in ogni caso l'aumento dell'importo sarà minimo di un 30% in più.
  • rita  - cartelle serit
    Buongiorno ,ho due rateizzazione serit di una ho pagato17 rate del altra solo tre ,da un po di mesi non sono riuscita a pagare , sono stata all ufficio serit mi dicono che quella del 2011 possono di nuovo rateizzare l altra no devo pagarla tutta , tre gioni fa e arrivata un altra cartella serit e non posso rateizzare neanche quella che e di sei mila euro . ho tutte le buone intenzioni a pagare a rate in un unica soluzione e impossibile dato che ho dovuto chiudere la mia attivita e adesso non lavoro ,cosa posso fare ? grazie
  • Consulente  - Richiesta rinegoziazione del piano di ammortamento
    Salve Rita quello che può fare è dimostrare il peggioramento della sua situazione economica e richiedere la rinegoziazione del piano delle rate
  • maika  - cartelle sospese inserite nelle istanze di rateazi
    Equitalia ha rateizzato tutto anche le cartelle sospese dall' A.G. diverse delle quali sono state annullate nel corso della rateazione .Se quelle cartelle non fossero state inserite nella istanze sarebbe stato meno gravoso affrontare la rata .Nn c'è una legge che impedisca questo abuso da parte di Equitalia e tuteli il contribuente visto che esiste una sentenza di sospensione :cry:
  • Consulente  - Ha presentato l'avviso di sospensione delle cartel
    Salve Maika,
    ma aveva l'avviso di sospensione delle crtelle oppure aveva presentato solo istanze di autotutela?
  • ROBERTO  - Truffa da commercialisi iscritti all,album
    Dal 1987 affidavo contabilità della mia ditta snc a studio commercialisti iscritti all,album. Nasceva una certa amicizia e stima ma nel 2008 le cose cambiavano e a mia insaputa gli assegni non traf da me consegnati per pagare iva inps irap ecc...solo in piccola parte andavano a buon fine.Ricevevo cartelle equitalia le quali portavo nello studio dove ero tranquillizzato .Un mese fà Giugno/2014 mese fà sul quotidiano apprendevo la notizia ragionieri intascavano soldi clienti indagati. MORALE UN DANNO DI 240,000,00 . Chiedo è vero che con denuncia penale ufficio entrate e equitalia nel seguito dilazionano in rate a 120 mesi senza sanzioni e interessi ?? grazie per la cortese risposta. Roberto
  • Consulente  - Consulenti iscritti all'Alboresponsabili dellaprop
    Salve Roberto,
    ma se ha pagato queste persone con assegni, ha mai pensato di denunciarle per truffa?
    Inoltre, qualora avessero commesso degli errori, come categoria siamo stati obbligati a stipulare un'assicurazione contro i propri errori. Ha pensato a richiedere il rimborso al "suo" commercialista per gli errori commessi?
    Infine, considerata la truffa dovrebbe fare un esposto all'ordine di riferimento. Certi professionisti non dovrebbero continuare a lavorare o comunque, secondo quanto da lei riferito, a non seguire bene i propri clienti.
    Detto ciò, può provare a chiedere di aderire al concordato all'Agenzia delle entrate e alla rateizzazione delle cartelle.
    Non dovrebbe esserle negata
  • Grazia  - Intimidazione pagamento entro 5 giorni
    Tutto nasce nel 2004 quando abbiamo ricevuto un avviso di mancato pagamento IVA relativo all'anno 2000 ma il mio commercialista mi aveva detto che era tutto ok e che avevo pagato tutto. Ora dopo quasi 10 anni Equitalia intima il pagamento con ben 1200 euro di mora oltre a 757 di IVA .
    Ora però il simpatico commercialista cambia versione e deve controllare ancora .
    Ma la mia domanda e' se mi chiedono entro 5 giorni il pagamento ed ho ritirato la raccomandata giovedì 10 entro quando devo pagare ( se devo pagare ) ?
    I giorni sono lavorativi o calendario visto che la banca e' chiusa in entrambi i giorni ed il commercialista non lavora neanche lui ?
    Grazie mille
  • Consulente  - Intimazione di pagamento entro 5 giorni
    Salve Grazia,
    se il pagamento avviene al 7 giorno, non succede nulla.
    Bisogna però considerare che:
    - è possibile che il suo commercialista abbia sistemato la cosa 10 anni fa e che ora Equitalia stia inviando tutte le cartelle a caso solo per evitare che queste si prescrivano nei 10 anni senza vedere se il debito sia esistente o meno.
    - nell'eventualità fosse dovuto, come mai quando è stata ricevuta la prima cartella non sono stati stati eseguiti i dovuti controlli per richiedere lo sgravio se tutto era a posto?
  • Santino  - Mancata risposta da Parte di Equitalia
    Sono il legale rappresentante di una SRL.
    Vittima di Estorsione....Ho presentato domanda di rateizzazione il 13 Maggio 2014 ad oggi Equitalia non mi ha ancora dato nessuna risposta.
    La Pubblica Amministrazione vede le mie inadempienze....questo passo rischio il Fallimento !!! che devo fare ???
    Grazie
  • Consulente  - Recarsi presso gli uffici direzionali di Equitalia
    Salve Santino,
    si rechi presso gli uffici direzionali di Equitalia e faccia presente il problema
  • roberto  - Grazie per la risposta
    Preciso che oggi i debiti con avv tributarista sono per un totale di 250.000,00. Rivolgendomi anche a Penalista per appropriazione indebita mi confermava sono stati sospesi dall,album ma essendo incensurati difficilmente rischiano galera. Poi oggi venivo a conoscenza che non ero il solo mal capitato e alcuni gia hanno agito bloccando immobili di loro proprietà.IL COMPORTAMENTO STRANO CHE LORO SONO SEMPRE IN STUDIO e CON NATURALEZZA AFFERMANO CHE NELLE LORO TASCHE NON è FINITO NULLA come sarà dimostrato. Loro affermano che i soldi erano versati in un conto corrente e da questi si pagavano scadenze clienti.Per errore molti soldi coprivano quelli che in verità non avevano versato. Gli domandavo anche come mai mi sono trovato cartelle reatizzate a mia insaputa e pagate solo in una o due rate quando io consegnavo il totale della cifra!!
  • roberto  - Sono un pollo
    Forse essendo troppo onesto non pensavo che una persona con la quale lavori da anni e alcune volte si cenava insieme cambiava cosi radicalmente. Poi anche il padre ragioniere e tutte le lavoranti alle quali facevi regali a natale ecc....tutti uguali ????
  • Consulente  - Non bisogna generalizzare le categorie
    Salve Roberto,
    capisco e comprendo la sua delusione. A volte io stessa, faccio fatica a dire di essere commercialista, perchè a causa di pochi ci considerano ladri per tanti motivi.
    Ma non bisogna generalizzare. Come vede ad esempio io sono qui a rispondere a domande in modo gratuito senza avere alcunchè in cambio. non prendo nulla nemmeno dalle pubblicità del sito che non sono a mio nome.
    Gli onesti in questo mondo sono molti, ma i disonesti fanno più clamore.
    In ogni caso, se posso darle un consiglio. Io non ho mai eseguito pagamenti per conto di clienti. Perchè quello che è capitato a lei capitò anche a mio padre 25 anni fa. Solo che ora il commercialista è obbligato a rispondere dei suoi obblighi davanti alla giustizia. Prima no.
  • Capitano  - aiuto
    :?: a seguito pignoramento immobiliare ( sono il creditore) mi e stato fatto dal tribunale decreto di asssegnazione dell'immobile ora per il decreto di trasferimento devo pagare i tributi,posso chiedere la rateazione e nel caso affermativo sono in piena disponibilità dell'immobile.La ringrazio
  • Consulente  - Disponibilità definitiva dell'immobile a fine rate
    Salve Capitano,
    soltanto a fine pagamento dell'ultima rata avrà la possibilità di ritornare definirtivamente in possesso dell'immobile.
    Questo perhè ci sono delle procedure particolare per gli immobili stessi.
  • Anonimo  - INFO URGENTE
    Se non ho pagato l'ultima rata, può Equitalia chiederne il saldo dopo 4 anni?
  • Consulente  - Pagamento rateale - tempo di riscossione 10 anni
    Salve anonimo, se non ha pagato, lo faccia il prima possibile. Piû passa il tempo e piû aumentano gli interessi e le sanzioni
  • tiziana
    Salve volevo chiedere ho purtroppo saltato il pagamento di sette rate e l'ottava lo pagata un giorno in ritardo cosa succede?
  • Consulente  - Pagamento tardivo della settima rata?
    Salve Tiziana non ha pagato tutte e 7 le rate o non ha pagato la settima rata?
  • Anonimo
    No ho pagato l'ottava rata un giorno dopo la scadenza
  • Consulente  - Pagamento un giorno di ritardo
    Se ha pagato solo l'ottava rata con un giorno di ritardo, pagando le precedenti 7 non succede nulla.
  • Silvia  - INFO URGENTE
    Avendo ricevuto una cartella da equitalia ed essendo impossibilitata a pagare, perchè purtroppo disoccupata... mi chiedevo quali alternative, se ci sono, oltre alla rateizzazione ... e quali requisiti bisogna avere per ottenere, in mancanza di altro, a rateizzazione massima! GRAZIE.
  • Consulente  - Rateizzazione fino a 120 rate
    Salve Silvia se va allo sportello Equitalia, dopo aver verificato che quello inviato è veramente di spettanza, può chiedere una rateizzazione fin a 120 rate.
  • luca  - luca
    Salve ho realizzato le tasse ho portato i soldi in banca per pagare ma no mi hanno passato il bonifico ira che sanzioni mi aspettano posso fare ricorso
  • Consulente  - Rateizzazione imposte
    Salve Luca
    ma non ha un conto corrente?
    Se non lo ha vada a pagare la rata direttamente presso gli uffici di Equitalia.
  • michele rossi  - chiedo un vostro aiuto
    ALLA VOSTRA GENTILE ATTENZIONE, VOLEVO SAPERE SE RITENETE GIUSTO,KE UN CITTADINO ONESTO DEVE SUBIRE QUESTA PERSECUZIONE DA PARTE DELL'INPS (RISCOSSIONE SICILIA SPA) DOPO 26 ANNI ANCORA OGGI MI VEDO RECAPITARE ALCUNE RATE NON PAGATE PER MOTIVI DI CRISI NEL LONTANO 1988/89, EMIGRANDO ALL'ESTERO PER POTERE SFAMARE LA FAMIGLIA,E PENSO CHE SIA UNA COSA INGIUSTA PERSEGUITARE LE PERSONE ONESTE, CHIEDEVO SE QUESTI CONTRIBUTI KE L'INPS MI CHIEDE,VANNO IN PRESCRIZIONE,OPPURE MI PERSEGUITERANNO A VITA,. VORREI UN VOSTRO AIUTO PER POTER RISOLVERE QUESTA COSA,IO OGGI DOPO UNA VITA DI SACRIFICI MI RITROVO AD ESSERE UN DISABILE,E OGNI VOLTA KE MI ARRIVANO QUESTE CARTELLE,CON CIFRE ESORBITANTI ,MI METTONO UN'ANSIA KE MI PEGGIORA LA MIA MALATTIA, VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E SPERO KE QUANTO PRIMA MI DARETE UNA RISPOSTA ,GRAZIE
  • Consulente  - Contributi INPS prescritti o meno
    Salve Sig. Rossi
    per richiedere la prescrizione devono essere trascorsi 5 anni dalla data del mancato pagamento, senza mai ricevere alcuna notifica.
    Se l'inps nei 5 anni successivi alla data di pagamento non le ha mai richiesto nulla, allora si rivolga ad un buon avvocato.
  • michele rossi
    grazie ................
  • Anonimo  - aiuto
    buonasera io ho fatto la rateizzazione per impresa familiare che avevo insieme a mia sorella era una cosa vecchia è siccome non lavoro si erano impegnati i miei genitori a pagarmela senza dirmi niente sono arrivati a non pagarmeli 10 rate e automaticamente si è cancellata la rateizzazione mi sono accorta xkè sono andata ad Equitalia x abbassare la cifra delle rate e quella dello sportello mi ha detto che non esisteva più.........a i miei genitori non è arrivato nessun preavviso com'è possibile? ora come faccio?
  • Credit Solution Company
    Ciao caro

    Se siete stanchi di Prestiti e Mutui banche e altre istituzioni finanziarie stanno cercando, o che hanno abbassato costantemente dal sistema di micro-finanza. Questo è il minimo mensile di $ 1.000,00 a $ 10.000.000,00 tasso di interesse massimo che varia tra il 3% del credito Deliver è di informarvi che con il 100% di garanzia. Diamo CREDITS per migliorare il business. un / espansione delle attività vantaggio competitivo. Siamo certificati affidabile, affidabile, efficiente, veloce dinamico e assicuratevi di riposo. La cooperazione è il finanziere immobiliare e tutti i tipi di finanziamento, abbiamo un prestito a lungo termine per almeno un a vent'anni, e per dare a tutti l'interesse e permettono di calcolare e versare annualmente. Abbiamo i seguenti tipi di prestiti in offerta e
    molti di più;

    * Prestiti personali (prestito non garantito)
    * Business Prestiti (prestito non garantito)
    * Prestito di consolidamento
    * Combinazione Prestito
    * Indice di Sviluppo

    Per cercare di...
  • marilena  - cartelle
    salve io ho presentato domanda di rateazione di tutti i debiti nel 2012 fino al momento della domanda poi ho cominciato a pagare le rate per caso oggi scopro che la serit mi ha rateizzato solo 4 cartelle e tutte le altre per un importo di 17.000 mila euro non sono rateizzate cosa posso fare? Non doveva essere l'ufficio a fare il conteggio di tutte le somme.? delle cartelle precedenti?
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.