top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere ERRORI GROSSOLANI IN DICHIARAZIONE? IL COMMERCIALISTA E' TENUTO A RISARCIRE IL CONTRIBUENTE
ERRORI GROSSOLANI IN DICHIARAZIONE? IL COMMERCIALISTA E' TENUTO A RISARCIRE IL CONTRIBUENTE PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Giovedì 21 Aprile 2011 06:10

Lo scorso 18 Aprile 2011, la Corte di Cassazione, con Sentenza  n° 8860 ha stabilito che, qualora il commercialista commetta errori grossolani nella compilazione della dichiarazione dei redditi, è tenuto a risarcire il cliente per il danno arrecato.
La sentenza emessa dalla Corte di Cassazione, è stata emessa considerando l'obbligo del professionista di predisporre le dichiarazioni con la dovuta diligenza prevista dall'art 1176 del Codice Civile. I
n presenza quindi di errori grossolani sarà il commerialista a rispondere personalmente al danno arrecato.

Commenti (2)
  • vincenzo  - dichiarazione redditi
    mi re' arrivata una cartella esattoriale per mancato pagamento dell'iva relativamente al 2009,ma la mia azienda lavora maggiormente con enti pubblici,per cui con iva differita,ma lui non ne ha tenuto conto,ora ho una cartella di 50.000,00 .
    Il commercialista e' responsabile x questo errore?
  • Consulente  - Responsabilità del commercialista
    Salve Vincenzo,
    se emette fatture con iva differita, probabilmente c'è stato un errore nella dichiarazione iva.
    In genere questi errori possono risolversi con l'Agenzia delle Entrate.
    In ogni caso posso dirle che il commercialista è responsabile del proprio operato e in genere, anche se resa obbligatoria solo dal 2012, stipula sempre una assicurazione contro i rischi da lavoro.
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.