LEGGE DI BILANCIO 2020: PROROGATO LO "SPORT BONUS" Stampa
Giovedì 07 Novembre 2019 08:48

E' stato prorogato anche per il 2020 lo “Sport bonus”,  ovvero il credito d’imposta che viene riconosciuto a tutti coloro che "finanziano" attraverso erogazioni liberali (donazioni), o interventi atti a manutenere gli impianti sportivi pubblici esistenti, oppure alla realizzazione di nuovi impianti sportivi pubblici.
Il credito d'imposta, anche se in percentuale diversa, viene riconosciuto sia ai titolari di reddito d'impresa che alle persone fisiche ed enti non commerciali.
Ai titolari di reddito d'impresa il credito d'imposta è pari al 65% dell'erogazione liberale effettuata fino ad un massimo del 10 per mille dei ricavi annui  e può essere utilizzato, attraverso la compensazione con il modello F24 in 3 quote annuali. 
Per le persone fisiche e gli enti non commerciali la percentuale del credito d'imposta è ridotta al 20% del reddito imponibile.
Naturalmente il requisito essenziale per ottenere il credito d'imposta è quello di eseguire le donazioni tramite bonifico bancario o qualunque altro mezzo che ne permetta la sua tracciabilità.

 

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Novembre 2019 16:08