Assunzioni agevolate per gli under 36

Dalla legge di Bilancio 2021 è arrivato il via all’esonero contributivo per le assunzioni under 36 a tempo indeterminato o trasformazioni di contratti a termine in contratti a tempo indeterminato effettuate o da effettuarsi  nel periodo 2021 – 2022.

Restano esclusi da tale agevolazioni le imprese del settore finanziario e la Pubblica Amministrazione.  Possono invece utilizzare tale agevolazione tutti i possessori di partita iva, inclusi gli agricoltori ed i professionisti.

Lo sgravio contributivo non è previsto per i contratti di intermittenza anche se a tempo indeterminato, per i contratti di apprendistato e per i contratti a tempo indeterminato con qualifica dirigenziale.

L’esonero viene quantificato nella misura del 100% della parte dei contributi a carico del datore di lavoro fino ad un importo annuo di € 6.000,00 per un periodo massimo di 36 mesi. In caso di contratti part time il contributo dovrà essere riproporzionato all’orario effettuato.

Per agevolare l’assunzione dei giovani nelle aree svantaggiate ovvero in Abbruzzo, Campania, Basilicata, Molise, Calabria, Puglia, Sardegna e Sicilia, l’esonero usufruibile dalle aziende sarà concesso per un periodo massimo di 48 mesi.

Per chi avesse proceduto all’assunzione di tali giovani prima dell’approvazione della Legge di Bilancio, dovrà tener conto del messaggio n. 3389 del 7 ottobre 2021 pubblicato dall’INPS con il quale sono state fornite le istruzioni per la fruizione dell’esonero retroattivo.

Per le assunzioni che invece verranno effettuate a partire dal 1° gennaio 2022, bisognerà attendere nuove istruzioni che verranno fornite dall’INPS dopo aver ottenuto il via libera dalla Commissione Europea.

La legge di Bilancio 2021  prevede anche la possibilità di estensione di tale agevolazione anche a chi già usufruisce dell’agevolazione del 50% prevista dalla Legge di Bilancio 2018. In tal caso però prima dovrà restituire l’agevolazione ricevuta e poi richiedere il nuovo esonero al 100% .

Sei certo che la tua azienda stia usufruendo di tutte le agevolazioni fiscali e contributive previste dalla normativa italiana? Chiedici informazioni prenotando ora una consulenza.

Lascia un commento